Aumenta il consumo di frutta a livello nazionale

I russi preferiscono le mele

Secondo il ministero russo per lo sviluppo economico e del commercio, il consumo di frutta in Russia è aumentato. Nel 2009 ammontava a 52,7 kg pro capite. I russi hanno consumato in media 10,3 kg di mele, 6,2 kg di agrumi, 6,6 kg di banane, 3,5 kg di pere, 2,6 kg di uve e diverse altre varietà di frutta.

La scelta preferenziale dei consumatori russi cade su mele (40%), banane (31%), arance (28%), uve (22%) e pere (21%). Anche altri frutti vengono acquistati regolarmente, ma in quantità minori. I frutti meno popolari sono magno e avocado (-4%).

Fonte: Fructidor


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto