Disponibili sul mercato le mele KIKU® del nuovo raccolto

I membri del "KIKU®-Pool Europe" hanno raccolto in ottobre le mele KIKU®, grazie al gusto ideale e all'ottima colorazione: 7.500 tonnellate in totale in Germania, Svizzera, Austria, Slovenia, Ungheria, Grecia ed Italia. Se le mele KIKU® fossero poste una accanto all'altra, coprirebbero la distanza Bolzano-Madrid e ritorno.



Le prime vendite sono già avvenute in quanto KIKU® è una delle poche mele che già sull'albero sviluppa i suoi aromi gustativi. Anche ques'anno la mela KIKU® viene offerta negli stessi canali distributivi degli ultimi anni. Le vendite vengono supportate con attività di marketing soprattutto al punto vendita: nell'ambito delle degustazioni, i consumatori vengono informati da persone competenti sui diversi modi di gustare KIKU®. Inoltre c'è la possibilità di vincere diversi premi ideati appositamente per l'attuale stagione invernale.

Gli obiettivi dei prossimi anni sono di raddoppiare la distanza "Bolzano-Madrid e ritorno", sensibilizzando prevalentemente il consumatore e sviluppando nuovi mercati. Tra poche settimane le prime KIKU® di produzione americana saranno vendute, e nei prossimi anni Partner Sudafricani e neozelandesi aderiranno al gruppo KIKU®.



Le attività globali vengono supportate per esempio da sponsors inusuali, come quello dello "Snowleopard", lo sciatore ghanese Kwame che affronterà i prossimi Campionati del Mondo in Francia nel febbraio 2009 e le Olimpiadi di Vancouver nel 2010.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto