Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Mehmet Güler (Aegean Finest) sull'esportazione di Satsuma biologici turchi in Germania

"Sul mercato d'esportazione europeo, attenzione su grossisti, fornitori di catering e supermercati"

La Turchia è nota per la sua abbondante varietà di frutta domestica. Molti prodotti, tra cui melagrane, uva da tavola, albicocche e fichi, vengono già esportati in grandi quantità in Germania e nell'Europa occidentale mentre la frutta biologica turca, come i Satsuma, svolge ancora un ruolo modesto sul mercato biologico, altamente competitivo. Ma questo presto cambierà, secondo Mehmet Güler della società d’esportazione Aegean Finest.

I Satsuma della regione di Izmir Gümüldür sono conosciuti per il loro sapore dolce che ricorda la vaniglia. Güler dichiara: "Ogni anno, il periodo d’esportazione dei nostri Satsuma da Gümüldür va dal 20 ottobre al 15 gennaio, e i produttori sono più soddisfatti del raccolto di quest'anno rispetto agli anni precedenti, poiché hanno ricevuto sempre più supporto da parte del territorio e sono stati incoraggiati a raggiungere la certificazione standard GlobalGAP. Il volume totale di quest'anno è di 100-120mila tonnellate. La città sostiene attivamente i coltivatori che utilizzano fertilizzanti biologici, compresa la distribuzione mirata di alcune specie di insetti, per il controllo naturale dei parassiti".

Izmir coltiva mandarini delle varietà Akitsu, Mihavaze, Dobashi Beni, Primasol e W.Murcott, per lo più raccolti tradizionalmente a mano. Ci sono quattro calibri in totale, che vanno da 55 a 77 mm. Come acquirenti sul mercato d’esportazione europeo, l’attenzione è rivolta a grossisti, fornitori di catering e supermercati. Continua Güler: "Poiché noi come regione vogliamo allontanarci dall'agricoltura convenzionale e operare più in armonia con la natura e raggiungere gli standard biologici europei, siamo impegnati su questa linea in modo sempre più mirato. Questo progetto è attivamente sostenuto e voluto dal sindaco della città di Izmir, Tunc Soyer e dal sindaco del villaggio di Menderes, Erkan Özkan".

Coltivazione di frutti esotici
Oltre all'olio d'oliva, Izmir produce anche molte varietà popolari di arance, la Washington come raccolto precoce e la Valencia come raccolto tardivo, oltre ai limoni. Oltre agli agrumi, la regione ha un'offerta molto ampia di pesche, nettarine, mele, fichi freschi e fichi secchi e castagne. "Ora negli agrumeti, per sfuggire alla monocoltura nei campi, vengono piantati sempre più spesso anche i frutti esotici, come gli avocado. Il solo villaggio di Gümüldür ha raccolto quest'anno 24 tonnellate di avocado Hass, pronte per l'esportazione. Nei prossimi anni, questa coltura dovrebbe aumentare costantemente. Inoltre, la gamma di esotici sarà ampliata con i mango Kent".

Izmir è anche membro dell'associazione Cittaslow, il cui obiettivo principale è migliorare la qualità della vita nelle città, nonché impedire la standardizzazione delle città tradizionali.

Fornitura ai mercati all'ingrosso tedeschi
Aegean Ltd. è specializzata nell'esportazione di prodotti turchi, principalmente in Germania. Attualmente esporta olio d'oliva, tartufi, nonché prodotti al tartufo, pinoli e miele di pino, frutta e verdura fresca verso i mercati all'ingrosso della Germania meridionale.

Güler dice: "La visione di Aegean è quella di rompere i pregiudizi esistenti e promuovere il commercio diretto. Finora, prodotti come olio d'oliva e tartufo sono stati rivenduti principalmente in Paesi come l'Italia, la Grecia e la Bulgaria, dove vengono rietichettati e arrivano sul mercato tedesco, tra gli altri, come loro produzione. Questo ovviamente influisce sul prezzo e sulla qualità dei prodotti. Nei prossimi anni, sono previsti dei progetti per coinvolgere i consumatori finali e i commercianti, nonché i buongustai e gli ecoturisti durante la raccolta, per dimostrare la naturalità e sostenibilità dei raccolti e acquisire consapevolezza dei prodotti e della loro produzione".

Immagini: Aegean Finest

Per maggiori informazioni:
Mehmet Güler
Aegean Finest
+90 015750177038
aegean.mehmet@gmail.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto