Meno ettari e clima avverso hanno ostacolato le produzioni in Sicilia e Spagna

Manca melone precoce e i prezzi salgono alle stelle

Per il commercio del melone si è determinata una situazione “drammatica”: in questo periodo la produzione è scarsissima e i prezzi sono alle stelle. Sul segmento precoce in Sicilia vi è una forte carenza, accompagnata anche dalla scarsa produzione in Spagna. Da tutta Europa cercano melone, ma non lo si trova.

“E’ una situazione che non avevo mai visto, non in queste proporzioni, negli ultimi 40 anni - afferma Bruno Francescon di Mantuafruit - tale da non riuscire a evadere gli ordini. Il tutto è stato determinato da una serie di concause. Prima di tutto si è piantato meno (cfr. Freshplaza del 22/03/2022) a causa dei costi di produzione. Poi il meteo ha causato problemi di allegagione, per cui i pochi ettari di melone precoce hanno ottenuto rese non elevate. Infine, l’andamento delle temperature ha posticipato la maturazione di oltre 10 giorni".

Alessio Orlandi e Bruno Francescon

Il risultato? Come afferma il direttore commerciale Alessio Orlandi, "il melone disponibile sul mercato non soddisfa affatto la domanda e non riusciamo a evadere gli ordini. Inoltre, stiamo dicendo ai nostri clienti che non è certo il caso di proporre promozioni a 1,99 euro/kg come tanti avevano programmato. Non essendoci prodotto, quel prezzo non basta neppure per acquistare il prodotto in campagna".

Secondo Orlandi, questa situazione si protrarrà ancora per qualche settimana, almeno fino alla fine del mese di maggio o ai primi di giugno. "La qualità organolettica del prodotto è molto buona, va però monitorata la fase di raccolta perché, data l'elevata richiesta, c’è sempre il rischio che qualcuno tagli in anticipo frutti con una maturazione non ancora idonea. Noi sensibilizziamo i produttori a raccogliere solo al momento opportuno. Nei prossimi giorni inizierà la raccolta del melone liscio dalla Sicilia, per poi risalire lungo la penisola".

Le temperature elevate di questi giorni hanno di fatto anticipato l’estate e i consumatori stanno aumentando le richieste di frutta estiva. "anche per le angurie la situazione è simile - conclude Orlandi - con carenza di prodotto. Non si tornerà a una parvenza di normalità prima di un paio di settimane".

Per maggiore informazioni
Mantuafruit 
Via Retenago 13
46040 Rodigo (MN)
+39 0376-650727
info@melonifrancescon.it 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto