Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le prime spedizioni sono destinate agli Stati Uniti

In Cile comincia la stagione delle clementine

Il comitato per gli agrumi dell'associazione cilena degli esportatori di frutta (Asoex) riferisce che le prime clementine destinate all'export sono state caricate nella settimana 15 del 2021 e che, fino alla settimana 17, era stato spedito un totale di 573 tonnellate. Nello stesso periodo della scorsa stagione furono esportate 1.503 tonnellate.

Per questa stagione, le esportazioni totali di clementine sono stimate a 55.000 tonnellate, il che rappresenterebbe un aumento del 7% rispetto al 2020.

Le prime varietà ad essere spedite sono la Clemenules, la Orogrande e la Oronules.

"Le clementine e i limoni sono già partiti e le arance seguiranno presto - ha detto Juan Enrique Ortúzar, presidente del comitato degli agrumi - Non ha piovuto molto, di recente, quindi le colture hanno potuto svilupparsi senza problemi. Anche se le prime consegne di clementine sono meno consistenti rispetto alla scorsa stagione, in questa fase è ancora troppo presto per modificare le previsioni complessive".

Il mercato principale per gli agrumi cileni è quello degli Stati Uniti, a cui va circa l'85% delle forniture totali. A seguire l'Estremo Oriente (9%) e l'Europa (3%). Volumi limitati vengono spediti anche in Canada, in altri paesi dell'America Latina e in Medio Oriente.

Per maggiori informazioni:
Comité de Cítricos Asoex 
Cruz del Sur N.º 133, Of. 703, Las Condes, Santiago (Chile)
+56 22 472 4773
citricos@asoex.cl
www.comitedecitricos.cl 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto