Il pomodoro Anissia F1 di HM.CLAUSE conquista i produttori: facile da coltivare e redditizio

Un tondo liscio di sicuro successo con buon sapore e tanto peso

"Potremmo usare tante parole per raccontarci le tante varietà di pomodoro, le loro caratteristiche principali, i loro pregi e le loro virtù. Ma gli elementi che determinano il successo di una varietà sono la produttività, la conservazione e il sapore, ovvero le tre caratteristiche principali che interessano tutti gli anelli della filiera, dalla produzione alla logistica e dalla distribuzione al consumatore". A dirlo è Giovani Canino (nella foto accanto) Responsabile Sviluppo Sicilia Sud-Ovest, di HM.CLAUSE nel corso di un'intervista. 

Anissia F1 di HM.CLAUSE è una varietà che risponde esattamente alle esigenze della filiera, specialmente per il suo calibro importante, che non fa rinunciare al gusto e alla conservazione.

Anissia F1 sulla pianta

Si tratta di un pomodoro per la raccolta a grappolo rosso, che nasce dall'idea di voler migliorare le varietà già esistenti e coltivate in contro-stagione e in seconda campagna in Sicilia, apportando maggiori resistenze alle malattie, più produzione e un prodotto di altissima qualità.

Anissia F1, un grappolo piuttosto importante

"La varietà - continua Giovanni Canino - s'inserisce nei trapianti che vanno da fine settembre a tutto marzo, nel segmento che è già del Laetitia, il pomodoro per la raccolta a grappolo per eccellenza. Anissia F1, però, va oltre, apportando maggiore tenuta, maggiore produttività e conservando il colore rosso intenso e la sua proverbiale precocità. Infatti, specialmente in Sicilia, Anissia F1 si sposa bene con le necessità delle coltivazioni invernali e di seconda campagna, grazie alla pianta rustica e per il suo ciclo breve e veloce che le permette di entrare in produzione rapidamente e di produrre veramente tanto".

Un semi-costoluto, attraente, di grosso calibro
La pianta è solida e si adatta bene a questi cicli; ha un livello di resistenza al TYLCV e Nematodi molto importante, ma la cosa che lo contraddistingue è l'elevata qualità del prodotto. Il grappolo ben definito, con 5-6 frutti di calibro omogeneo, facilita le operazioni di raccolta e confezionamento. Il frutto, semi-costoluto, è di circa 220-250 gr, con colore rosso rubino, duro e liscio.

Una pezzatura importante, come voluto dalla HM.CLAUSE, così come la forma semi-costoluta che richiama i buoni pomodori di un tempo. Invece, è nella fase di post raccolta e di commercializzazione che se ne apprezza la long shelf life, che ne assicura durata e freschezza fino al consumo.

Anissia F1, ottima produttività e peso specifico alto

"Il frutto - dice l'esperto - è sodo perché la polpa è densa, intensamente colorata, ed emana una buona fragranza di pomodoro. Ed è proprio al taglio, come al palato, che si percepisce la sua polpa densa e fondente e il suo ottimo gusto. I frutti sono disposti elegantemente lungo il grappolo, che si mantiene sempre omogeneo e regolare anche sui livelli superiori e, per quest'aspetto, può essere programmato anche per cicli produttivi lunghi e nelle condizioni di colture hi-tech".

A fronte, dunque, di un prodotto qualitativamente ineccepibile sul piano organolettico, ideale per tutti gli usi in cucina, Anissia F1 è la varietà di pomodoro a grappolo che si coltiva facilmente e fa peso e perciò genera fatturato. Pensata per il mercato italiano, Anissia F1 è la varietà che, come anticipato in apertura, risponde anche alle richieste dei produttori e alle aspettative dei consumatori.

Contatti:
HM.CLAUSE ITALIA S.p.A
Giovanni Canino
Tel.: +393357073204
Email: giovanni.canino@hmclause.com
Via Emilia, 11
10078 Venaria Reale (TO) - Italy
Tel.: +39 011453 0093
Fax: +39 0114531584
Email:info-italia@hmclause.com
Web: www.hmclause.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto