Roland Bötz sulla vendita del crescione biologico

A causa del coronavirus il 2020 e' stato finora un anno di commercializzazione fiacco

La commercializzazione del crescione avviene di solito in autunno, in maniera abbastanza tranquilla. Questo offre l'opportunità guardare indietro ai mesi passati, ricchi di eventi. "A causa del coronavirus, il 2020 è stato finora un anno di commercializzazione piuttosto fiacco per noi. A mio parere, è anche difficile fare una previsione per i restanti mesi dell'anno", afferma Roland Bötz, produttore della Knoblauchsland di Norimberga.


La coppia Bötz si dedica alla produzione biologica di crescioni.

La famiglia Bötz coltiva da 20 anni una varietà di crescione biologico, su un totale di 6.000 metri quadrati di serre. Negli anni, i crescioni hanno riscosso molto successo, soprattutto nella gastronomia. Tuttavia, questo mercato è stato particolarmente colpito negli ultimi mesi. "Fortunatamente serviamo anche i clienti al dettaglio, quindi le nostre vendite non sono crollate troppo. Tuttavia, siamo circa il 20% al di sotto del livello medio di vendita".


Un totale di otto varietà di crescione biologico vengono coltivate su un letto di fibre di canapa o substrato di perlite, e vendute nei punti vendita al dettaglio in imballaggi di cartone aperti.

Picchi di vendita a Pasqua e Natale
La gamma delle varietà della famiglia Bötz va dal collaudato crescione a broccoli, germogli di piselli e di ravanello. "Negli ultimi anni, sono state molto apprezzate dai clienti le varietà di colore rosso. Nel complesso, il mercato del crescione ha registrato per molti anni una crescita lieve e graduale, sia nel settore della ristorazione che nel commercio al dettaglio", ha affermato Bötz, descrivendone il potenziale commerciale.

I colorati crescioni biologici della Knoblauchsland sono particolarmente apprezzati dai consumatori, soprattutto durante le vacanze. "Le vendite raggiungono il picco ogni anno a Pasqua e Natale. In quei periodi, le persone chiedono qualcosa di speciale sulla tavola".


La madre dell'attuale proprietario gestisce le vendite sul mercato all'ingrosso di Norimberga.

Per maggiori informazioni
Roland Bötz
Gemüsebau Roland Bötz GbR
Loher Hauptstraße 99
90427 Norimberga - Germania
Tel.: +49 0911 345391
Fax: +49 0911 382129
Email: info@boetz-kresse.de 
Web: www.boetz-kresse.de


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto