Avvisi





Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Pedro Juárez, direttore commerciale della Nalans Citrus

Specializzati nella ricerca di agrumi difficilmente disponibili sul mercato

Gli agrumi esotici hanno trovato la loro nicchia sul mercato europeo, posizionandosi come prodotti gourmet, e hanno attirato l'interesse del settore della ristorazione. Con l'inizio della stagione del finger lime in Spagna, uno dei Paesi europei in cui è possibile coltivare questa varietà, le aziende che vi lavorano si trovano ad affrontare uno scenario caratterizzato dall'inattività dei ristoranti e dei servizi di ristorazione, che sono importanti canali di vendita per questi prodotti.

Dal 2016, il marchio spagnolo Nalans Citrus è specializzato in agrumi esotici, con oltre 300 varietà nel suo assortimento, e opera principalmente in Europa, in nazioni come Francia, Germania, Paesi Bassi e Regno Unito, ma anche negli Emirati Arabi Uniti.

"Siamo la quarta generazione di una famiglia di coltivatori di agrumi del sud-est della Spagna, un'area che era dedita alla produzione di agrumi tradizionali, come limoni e arance", afferma Pedro Juárez, fondatore e direttore commerciale dell'azienda. "Nalans Citrus è nata con l'unico scopo di arricchire la nostra gastronomia, che è qualcosa che non possiamo raggiungere da soli. Crediamo nelle persone che, a tutti i livelli della catena, vogliono lavorare insieme per raggiungere lo stesso scopo".

La conoscenza specifica del segmento è essenziale per questa azienda. Il suo fondatore ci ha detto che viaggia più volte durante l'anno in Italia, Giappone e California per conoscere nuove varietà e le ultime tendenze nella produzione. Oltre alla Spagna, questi tre Paesi sono anche leader nella coltivazione agrumicola. “Siamo specializzati nella ricerca di agrumi che sono difficilmente disponibili sul mercato. Tutti sono prodotti gastronomici unici come, tra gli altri, finger lime, shikwasa o yuzu. L'idea è quella di fornire al mercato nuovi sapori, consistenze e aromi", afferma Juárez. "Inoltre, colleghiamo prodotti unici a un'esperienza gastronomica, grazie alla tecnologia. L'ultima innovazione è ciò che chiamiamo cottura digitale, lanciata in questa campagna 2020".

Secondo il direttore dell’azienda, gli agrumi esotici più richiesti in Europa sono, tra gli altri, finger lime (la specialità dell'azienda), Mano di Buddha, yuzu, Sudachi e Calamondino. La stagione spagnola del finger lime si sta allungando. “In passato, il raccolto durava solo tre mesi, mentre ora può durare fino a cinque. I produttori conoscono meglio gli alberi e lavorano per ottenere risultati sempre migliori", afferma Juárez. "Combinando la produzione spagnola e le importazioni da altre origini, possiamo fornire finger lime per tutto l'anno", afferma Juárez.

"Il nostro interesse nello sviluppo sostenibile dell'agricoltura, e del settore gastronomico in generale, ci ha portato a considerare la sostenibilità come una filosofia di lavoro. Siamo consapevoli che deve essere presente in tutti gli anelli della filiera. Nel nostro caso, abbiamo tre livelli:

  • Produzione. Tutti i nostri agrumi esotici sono bio o a residuo zero.
  • Confezionamento. Il nostro packaging è riciclabile al 100% e privo di plastica.
  • Logistica. Al fine di ridurre la nostra impronta di carbonio, la maggior parte degli agrumi esotici sono prodotti in Europa, promuovendo così l'offerta locale".

Per quanto riguarda l'impatto del Coronavirus sull'attività dell'azienda, Juárez afferma che ci sono stati problemi di approvvigionamento per determinati prodotti, a causa delle restrizioni e del blocco delle catene di approvvigionamento. “Siamo stati fortunati, perché le campagne di molti agrumi erano già quasi terminate, quindi non abbiamo avuto gravi conseguenze. Fortunatamente, ora si sta tornando alle attività abituali e tutti abbiamo la responsabilità di controllare questa pandemia. Le cose torneranno alla normalità con la collaborazione di tutti".

Per maggiori informazioni:
Pedro Juárez
Nalans Citrus
M: +34 609 31 51 70
pjuarez@nalanscitrus.com
info@nalanscitrus.com  


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto