L'importanza dei semi certificati nella coltivazione di pomodori da mensa

Il sempre più ampio panorama varietale dei pomodori da mensa si arricchisce di alcune novità. Le introduzioni di nuove proposte sono dettate da profonde interazioni con i territori destinatari dei prodotti da cui prendono spunto per armonizzarsi con le condizioni pedoclimatiche.

In tal senso lavora l'azienda Mondoverde Semilla che si occupa della distribuzione di sementi per ortaggi. Abbiamo raggiunto telefonicamente il responsabile tecnico, l'agronomo Pietro Puglisi, che vanta diversi anni di esperienza nel settore sementiero.

Pomodoro midiplum della varietà Lipari, (clicca qui per accedere alla scheda)

"Sono molti anni che opero a stretto contatto con i produttori siciliani, piccoli medi e grandi, specialisti in ortaggi a campo aperto o in coltura protetta - ha spiegato il professionista - Rispondere nel modo più efficace e completo alle aspettative di un'orticultura moderna e sensibile alle nuove possibilità offerte dalla ricerca: questo è il mio obiettivo professionale e quello della nostra azienda. Per tale motivo puntiamo tutto sulla qualità, mettendo in campo, letteralmente, risorse umane e tecnologiche di altissimo livello tecnico, che garantiscano i migliori risultati per ogni scelta compiuta assieme ai coltivatori".

Il termine "scelta", qui come in tutte le sfere della vita lavorativa e non, diventa la chiave che fa la differenza tra il successo e l'insuccesso. Un errore di valutazione può costare un'intera stagione, il reddito dell'azienda e delle famiglie a essa legate. Ecco che la "scelta" del seme diventa fondamentale per l'azienda orticola.

Pomodoro ciliegino della varietà Lavico, (clicca qui per accedere alla scheda)

"Dalla nostra parte vantiamo un nostro rapporto strettissimo con i migliori centri di ricerca da una parte, e con la realtà delle coltivazioni orticole dall'altra - ha continuato l'esperto - Soltanto attraverso questa comunicazione con i due estremi di un percorso, fatto di scelte precise, è possibile realizzare soluzioni mirate all'ottenimento dei migliori risultati. Basti pensare che areali anche molto vicini possono presentare condizioni pedoclimatiche diverse, che richiedono approcci differenziati, ecco perché è importante annoverare un bagaglio scientifico in continuo aggiornamento".

Pomodoro datterino della varietà Baluardo, (clicca qui per accedere alla scheda)

"Ogni nostra selezione di semi – ha rivelato Puglisi - viene testata, per più stagioni, su terreni che corrispondono, sia per la composizione che per il clima, al terreno di destinazione finale del prodotto. Mondoverde Semilla offre sementi con caratteristiche agronomiche e fitosanitarie in grado di rispondere alle nuove e sempre più esigenti richieste di mercato con un'alta resa produttiva. Per questo, svolge una scrupolosa attività di ricerca con test effettuati direttamente nelle proprie serre laboratorio".

E, intanto che la stagione del pomodoro da mensa continua a incalzare, Mondoverde Semilla scende in campo con tre proposte, ciascuna per un segmento diverso, che non mancheranno di far parlare di sé nei prossimi giorni. Si tratta di Lipari (midiplum), Lavico (ciliegino) e Baluardo (datterino) che, a qualche giorno dal solstizio d'estate, danno il benvenuto alla bella stagione.

Contatti:
Mondoverde Semilla Srls 
C.le Michelica Crocevie 18/A2
97015 Modica (RG) – ITALY
Tel.: +39 339 4289303
Email: info@mondoverdesemilla.com
Web: www.mondoverdesemilla.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto