Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

José Martinez, di Enbata Fruits

Gravi perdite per il settore degli agrumi, quest'anno

Da novembre, le vendite di arance non procedono bene, sul mercato francese. "Il consumo si è fermato improvvisamente all'inizio della campagna. Non capisco perché l'impulso di consumare arance sia assente. Questi frutti sono buoni, la produzione è più bassa del 30-40% rispetto all'anno scorso, eppure nessuno li acquista". A riportarlo è José Martinez, della società Enbata Fruits, che commercializza gli agrumi spagnoli in Francia.

Enbata Fruits vende le sue arance a marchio Rosita Espagne.

Tutte le arance sono state interessate dalla mancanza di consumo. "Le arance da succo, le arance Maltese dalla Tunisia... il consumo è nullo per qualunque varietà e per qualunque origine. Tutti i player del settore mi dicono che le arance non si vendono. E' un problema veramente grande".

Le arance vengono raccolte ma non si vendono al prezzo giusto

Al contrario di quanto succede con le arance, è presente una domanda per frutti come le clementine. "Tuttavia, i costi di produzione sono più alti dei prezzi di vendita in Francia, anche se comunque le quotazioni superano quelle dell'anno scorso. Quest'anno, il settore agrumicolo sta sperimentando una grande perdita. Le cooperative spagnole stanno cercando di far fronte alla situazione. Alla fine della stagione, alcune di loro molto probabilmente abbandoneranno il settore agrumicolo. Diventa sempre più lampante ogni giorno che passa. Arriverà un momento in cui sarà impossibile andare avanti".

Per maggiori informazioni:
José Martinez
Enbata Fruits
Tel: +33 (0)5 59 48 81 31
Email: enbatafruits@orange.fr 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto