Avvisi

La clessidra





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Stagione agrumi: leggero rialzo dei prezzi a fronte di un calo produttivo del 40 percento

"La nostra azienda si estende per 35 ettari, di cui 30 impegnati nella coltivazione di agrumi, è situata tra i territori di Lentini e Carlentini in provincia di Siracusa, nella Sicilia orientale. Si tratta di due areali, rispettivamente adatti ai raccolti precoci e medio-tardivi, particolarmente idonei per la produzione di agrumi. Nel corso dell'ultimo quinquennio, abbiamo sostenuto investimenti per ammodernare sia le strutture sia le varietà, al fine di ridurre i costi di produzione e allungare il calendario produttivo". Così Riccardo Iaca nel descrivere l'azienda agricola Tenuta Giarraffa, di cui è titolare.

Riccardo Iaca

L'azienda aderisce al Consorzio di tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP e gli agrumi sono coltivati su portainnesti citrange, carrizo e troyer (esenti da CTV-Tristeza) e si possono dividere in tre gruppi.

Le cultivar pigmentale, ossia quelle di particolare interesse commerciale che occupano circa 24 ha e sono delle varietà Moro nucellare, Tarocco Scirè 2071, Tarocco Scirè nucellare D2062, Tarocco Rosso VCR, Tarocco Nucellare, Sanguinello 49-5-5. Vi sono poi i mandarini: su un'estensione di 2 ettari, il mandarino tardivo di Ciaculli. A seguire, viene coltivata l'arancia Navel per 2 ettari, nelle varietà Newhall e Navelina ISA.

Ma l'azienda coltiva anche limoni della varietà Verna per 1 ettaro: qui declinata come "interessante per l'epoca di raccolta extra tardiva, dunque maggiormente remunerata". Inoltre vi è 1 ettaro destinato a un impianto recente di limone del tipo Ovale.

La produzione totale, nella stagione 2018/19, ha visto per questa azienda un quantitativo pari a 450 tonnellate: una performance destinata a crescere nel consuntivo della campagna corrente.

"La filosofia aziendale – spiega ancora l'imprenditore - è quella di puntare su cultivar che bem si adattino al nostro microclima, come verificato a seguito di un'accurata indagine pedoclimatica. Bisogna tuttavia conciliare la produzione con i parametri che il mercato odierno richiede. Quest'ultimo aspetto è di assoluta importanza, perché il soddisfacimento delle richieste di un mercato globale passa da un prodotto di altissima qualità".

"A tal fine – sottolinea Iaca – è necessario procedere alla riconversione degli impianti ormai datati, che va effettuata seguendo un preciso protocollo, a partire dalle analisi del terreno. Bisogna evitare di sbagliare cultivar, privilegiando le caratteristiche dell'areale. E' necessario valutare l'utilizzo di portainnesti resistenti al ristoppio, perché trattasi di terreni stanchi".

La stagione
"Le temperature elevate fino a fine novembre - riferisce Iaca - hanno ritardato il ciclo di maturazione degli agrumi, ma la qualità e la pezzatura dei frutti sono ottime. La relativa scarsità sul fronte dell'offerta determina un mercato abbastanza vivace, con prezzi alla produzione in leggero aumento rispetto allo scorso anno".

"Per le trattative in campagna - conclude l'esperto - i prezzi si aggirano intorno a 0,50 euro/kg per le varietà pregiate di Tarocco rosso VCR, Scirè 2062, Scirè 2071. Per il Tarocco comune di buona pezzatura 0,30 euro/kg. Il Moro si è venduto a 0,35 / 0,40 euro/kg per le partire di eccellente qualità, mentre il mandarino tipo Ciaculli a 0,50 euro/kg, considerata la scarsità di prodotto presente sul mercato di clementine e mandarino simili. L'arancia Navelina Newhall si attesta a 0,45 euro/kg".

"Per le varietà tardive come il calabrese e il limone Verna ancora non si conosce il prezzo. Credo però che il modesto aumento dei prezzi non riuscirà a compensare la diminuzione di produzione, che è stimata intorno al 40%".

Contatti:
Azienda Agricola Tenuta Giarraffa
Via Segesta, 8
96016 Lentini (SR) - Italia
Tel. +39 3892031456
Email: riccardo.iaca@gmail.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto