Pere francesi: offerta limitata ma di ottima qualita'

Le pere francesi sono arrivate sul mercato nella seconda metà di luglio, con la varietà Guyot. "Per le varietà precoci come Guyot e William, la raccolta è già finita. La varietà Conference arriverà ora sul mercato. Ne stiamo completando ora la raccolta", spiega Vincent Guérin, responsabile degli affari economici Association Nationale Pommes Poires (ANPP).

Quest'anno, sebbene le condizioni meteo abbiano influenzato i volumi delle pere, queste hanno prodotto una qualità gustativa molto soddisfacente.

"Abbiamo sofferto principalmente in termini di volumi, a causa delle cattive condizioni meteo durante la fase di fioritura, con il gelo in alcune aree di produzione. Tuttavia, l'estate calda e secca ha avuto un effetto piuttosto positivo sulla qualità dei frutti. Quest'anno abbiamo livelli di zuccheri molto buoni e un buon profilo aromatico. Quindi, in termini di qualità gustativa, quest'anno risulta buono, molto buono".

"D'altro canto - spiega Vincent - i nostri volumi sono piuttosto limitati, poiché quest'anno prevediamo di raccogliere 115.000 tonnellate di pere in Francia, il 14% in meno rispetto allo scorso anno. Speriamo che ciò abbia un effetto positivo sui prezzi, soprattutto perché il raccolto francese è limitato, nel contesto di una produzione europea estremamente ridotto. In Italia, ad esempio, il raccolto della Abate è risultato molto limitato, quindi quest'anno la Francia importerà meno pere. Questo è il motivo per cui prevediamo che il mercato dovrà essere sostenuto".

La domanda è attualmente piuttosto limitata. "Il mercato è ben bilanciato. La domanda è scarsa, adeguata all'offerta. Per quanto riguarda le varietà Guyot e William, tutto è andato bene, quindi i risultati dovrebbero essere piuttosto positivi. Anche la domanda di pere è aumentata negli ultimi giorni, il rende il mercato più sostenuto".

Per maggiori informazioni:
Vincent Guérin
Association Nationale Pommes Poires
7 rue Biscornet - 75012 PARIS
Phone: +33 (0) 1 53 10 27 80
Fax: +33 (0)1 53 10 27 88
v.guerin@pommespoires.fr    
contact@lapomme.org  
www.lapomme.org    


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto