Il commento di Aart Bezemer

Aartsenfruit presenta i mandarini a marchio Smile

Da anni, la società olandese Aartsenfruit sta applicando una solida brand strategy. L'azienda offre una gamma completa di frutta e verdura di alta qualità proveniente da un solo Paese e con un solo marchio. Il brand marocchino "Smile" esiste dal 2011. Recentemente, tuttavia, Aartsenfruit ha concentrato nuovamente la sua attenzione sul suo house brand.

"Il marchio Smile è stato aggiornato; ora ha un aspetto giovane e pulito e rappresenta l'alta qualità dei prodotti marocchini. Abbiamo cominciato con una linea di verdure. Poi, l'anno scorso, abbiamo confezionato le prime uve a marchio Smile. Questa stagione abbiamo cominciato a imballare con questo marchio anche i mandarini". A dichiararlo è Aart Bezemer, responsabile delle importazioni dal Marocco.



"A marchio Smile importiamo solo le varietà migliori provenienti dalla zona migliore: le clementine da Berkane e i Nadorcott da Marrakech – ha continuato Aart – In questa stagione la qualità dei prodotti in arrivo da Berkane è molto soddisfacente ed è in netto contrasto con i prodotti, per esempio, delle regioni di Agadir e Béni-Mellal. In generale la commercializzazione non è stata semplice. Tuttavia, abbiamo avuto un buon inizio per il brand Smile".

Secondo l'importatore, la caratteristica che contraddistingue gli agrumi marocchini dagli altri è il sapore. "L'ottimo gusto delle clementine di Berkane supera quello dei mandarini spagnoli ed egiziani, per esempio. Lo stesso vale per i mandarini Nadorcott e le arance".

Aart ha continuato: "La sfida principale per il Marocco è che spesso non ha gli stessi materiali di imballaggio in stock. Per la prima volta in questa stagione abbiamo ricevuto gli agrumi confezionati in cassette; un'ottima presentazione".

Aart guarda con ottimismo allo sviluppo futuro del mercato. "Stiamo uscendo da una situazione commerciale difficile per i mandarini. Fortunatamente questo mercato ha mostrato una graduale ripresa negli ultimi giorni. Attualmente ci stiamo occupando della transizione da clementine a Nadorcott e mi ritengo soddisfatto. Inoltre, di solito il clima freddo ha un buon effetto sul consumo di agrumi".

Attualmente Aartsenfruit sta ricevendo anche verdure marocchine, tra cui pomodori, peperoni e taccole. "Il clima freddo ha determinato un'offerta limitata e i prezzi sono tutti piuttosto buoni – ha detto Aart – Con queste circostanze, avere partner fissi è una buona cosa. Attualmente riceviamo delle belle confezioni di pomodori a marchio Smile".



Per quanto riguarda gli agrumi, l'importatore dichiara che negli ultimi anni sono nati molti nuovi agrumeti in Marocco. Sarà una sfida trovare gli acquirenti necessari per smaltire tutti i volumi nei prossimi anni. "Questo è un altro motivo per cui vogliamo distinguerci con il nostro marchio Smile. Per esempio – ha concluso Aart – attualmente ci stiamo preparando ad avere anche la varietà Valencia Late a marchio Smile, oltre ai meloni".


Per maggiori informazioni:
Aart Bezemer
aartsenfruit
Tel.: +31 (0) 765 248 154
Email: aart.bezemer@aartsenfruit.com
Web: www.aartsenfruit.com


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto