L'Industria 4.0 di Kronen a Berlino

"Industria 4.0" è un tema trattato in tutti i diversi comparti industriali ed è già una realtà in molte aree. Riguarda l'interconnessione delle macchine in fase di produzione. A tal fine, le macchine devono avere l'accesso a Internet ed essere collegate a una rete Wi-Fi. Utilizzando la connessione con la rete, sono in grado di comunicare e trasferire informazioni sullo stato delle macchine e della produzione in tempo reale, in una postazione centrale, e possono anche ricevere istruzioni.

Ad esempio, i dati vengono raccolti in un cloud, visibili all'utente tramite un personal computer o un dispositivo mobile. Inoltre, un'intera produzione può essere messa in connessione così che tutte le diverse macchine all'interno di una linea di lavorazione, possano comunicare fra loro.

Le soluzioni "Industria 4.0" rendono una produzione più efficiente, ad esempio in termini di produttività, flessibilità, qualità e sicurezza. Inoltre, la manutenzione preventiva può aiutare a evitare guasti e scongiurare i costi che si hanno quando la produzione si ferma. Un altro vantaggio derivante dall'interconnessione di più macchine è la possibilità di ridurre i collegamenti dei cavi, con un effetto positivo anche sulla pulizia e l'igiene.

Kronen offre soluzioni Industria 4.0: "SMART Machines"
La Kronen presenta le sue soluzioni "Industria 4.0" a un pubblico più ampio, partecipando per la prima volta a Fruit Logistica,. Diverse macchine Kronen sono disponibili fin d'ora in versione abilitata per il web. Queste cosiddette versioni "SMART" saranno esposte in fiera: tra le altre, la troncatrice GS 10-2 SMART e la macchina per il lavaggio DECONWA SMART. Inoltre, i visitatori potranno vedere come funziona l'interconnessione di più macchine e, quindi, come si può creare una "SMART Factory" nel settore dei prodotti di IV gamma. Come al solito, la Kronen farà dimostrazioni dal vivo e illustrerà l'utilizzo delle macchine nella pratica.

Le soluzioni SMART sono strutturate in sistema modulare: la Kronen offre un modulo base. Inoltre, le SMART Machines vengono adattate singolarmente alle esigenze specifiche dei clienti e la gamma delle prestazioni potrà essere continuamente ampliata in futuro.

Risultato della ricerca: innovativo sistema di lavaggio DECONWA
Il sistema di lavaggio Kronen DECONWA disinfetta le mele per le macedonie di IV gamma, riducendo il tasso di deterioramento dei prodotti e aumentando la durata di conservazione e la sicurezza alimentare, in modo delicato e senza l'uso di additivi o prodotti chimici. Può essere integrato, in modo facile e flessibile, in una linea di lavorazione esistente e può essere trasferito a prodotti simili.

Utilizzando processi guidati e controllati della temperatura (circa 50 °C) si riduce la carica batterica. Grazie al suo isolamento, il nuovo sistema è ottimizzato per l'applicazione in celle frigorifere. Il tempo di permanenza delle mele viene controllato attraverso il processo e il riutilizzo dell'acqua calda è assicurato.

Il sistema è stato sviluppato da Kronen nel contesto di un progetto di ricerca, insieme ai partner ATB Leibniz Institute for Agricultural Engineering e Bioeconomy e Mirontell Fein und Frisch AG. Con questo sistema viene offerto un processo di lavaggio completamente nuovo al settore dei prodotti di IV gamma. Il progetto è finanziato dal Ministero federale per gli affari economici e l'energia, per decisione del Bundestag tedesco.

Presentazioni dal vivo: un portfolio completo per i prodotti di IV gamma
Oltre alle due anteprime mondiali, la Kronen mostrerà una serie di sviluppi, come le nuove versioni dell'asciugatrice KS-100 PLUS, il blocco disinfezione UVC-Lock o il sistema di asciugatura BDS 3000/800. Verranno inoltre presentati sistemi collaudati, ad esempio la troncatrice a nastro GS 20, la troncatrice a spirale vegetale SPIRELLO 150 o la sbucciatrice di ananas e melone AMS 220.

Per la prima volta, verrà introdotta la macchina pelatrice di mele AS 6 di nuova concezione per pelatura, rimozione del torsolo, incuneamento e affettatura delle mele. Le mele devono essere posizionate manualmente sulla macchina e caricate automaticamente. In questo modo, si evita il rischio potenziale di danneggiamenti del frutto e la gestione è molto più efficiente. Non solo la lavorazione è automatizzata, ma lo è anche l'espulsione del prodotto. L'AS 6 è ottimizzata per una capacità fino a 900 mele all'ora e, quindi, circa il 50% in più rispetto alla nota pelatrice per mele AS 4. Inoltre, l’AS 6 è stata sviluppata con una particolare attenzione al design ergonomico.

Le dimostrazioni dal vivo dei macchinari saranno accompagnate dal popolare "Live Cooking". I visitatori dello stand Kronen possono trarre ispirazione dalle prelibatezze di IV gamma, realizzate dai due chef Wolfgang Blum e Andreas Eigner.

Visita Kronen a Fruit Logistica 2019 (Berlino, 6-8 febbraio) in Hall 3.1, Stand B-05.

Per maggiori informazioni:
KRONEN GmbH
Tel: +49 (0)7854 9646-0
Email: info@kronen.eu 
Web: www.kronen.eu


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto