Risultati da Agrion

Pesco: le novita' della sperimentazione piemontese

Lo scorso 8 agosto 2018, a Manta (CN), si è tenuto il consueto incontro tecnico su cultivar precoci e intermedie del pesco organizzato dalla Fondazione Agrion e tenuto dai tecnici Lorenzo Berra e Davide Nari.

"In generale, nel 2018 si sono registrate rese poco soddisfacenti per molte cultivar, presenza di scatolato e rugginosità in particolare nelle cultivar precoci, elevata presenza di monilia e qualità organolettica dei frutti discreta, con 1,5-2° Brix in meno e 1-1,5 ml/l di acidità in più". E' quanto emerge dai risultati presentati da Davide Nari.

E' seguita poi una carrellata di risultati relativi a tutte le cultivar di pesche e nettarine in sperimentazione, a cura di Lorenzo Berra. I risultati interessavano tutte le cultivar la cui raccolta è avvenuta prima dell'incontro.

Fra le pesche a polpa gialla si ricordano le cultivar Royal Majestic® Zaimajal e Sweet Dream*, ammesse alla sperimentazione estesa, e Maria Marta, interessante in agricoltura biologica.

Royal Majestic® Zaimajal produce frutti dall'aspetto molto attraente, con colorazione rossa intensa totale e dalla forma tondeggiante regolare; la polpa è sanguigna di buona consistenza e di buon sapore, di tipologia acidula. E' un albero di più facile gestione rispetto alle Rich e ha una buona tenuta di maturazione in pianta, la raccolta è stata il 12 luglio.



Sweet Dream* è un albero di media vigoria e di facile gestione, ha un'elevata produttività, i frutti sono di grossa pezzatura e di forma tondeggiante regolare. La polpa ha una buona consistenza con sapore sub-acido.

Fra le nettarine a polpa gialla sono ammesse alla sperimentazione estesa le cultivar Carene® Monecar*, Pit Stop*, Nectareine* Nectapom® 29.

La precoce Carene® Monecar* è un albero di medio vigore e di facile gestione, ha una buona produttività, i frutti hanno una pezzatura medio-piccola ma sufficiente per l'epoca, e con scarsa sensibilità allo scatolato; hanno una forma tondeggiante con esteso sovraccolore rosso scuro, il sapore è molto buono, dolce e molto aromatico, con bassa acidità. 



A distanza di quasi un mese (inizio agosto), Nectareine* Nectapom® 29 produce frutti con polpa semi-aderente e con struttura compatta e croccante a lento intenerimento, dal sapore ottimo, molto dolce e aromatico e poco acido.

Fra le pesche a polpa bianca, risulta interessante la cultivar Ophelia® ZAI 685, mentre fra le nettarine a polpa bianca, pur essendoci scarso interesse, è emersa Big White® ZAI 887 per le buone caratteristiche del frutto. 



Ophelia® ZAI 685 viene proposta per l'inserimento nelle liste di programmazione, è un albero di media vigoria, produce frutti di forma tondeggiante e di buona pezzatura (AA-A prevalente), l'aspetto è molto attraente con sovraccolore rosso intenso su oltre il 95% della buccia, la polpa è di media consistenza e di sapore dolce.

Big White® ZAI 887 produce frutti di grossa pezzatura di aspetto molto attraente, non presentano rugginosità e la polpa ha una buona consistenza e tenuta, il sapore è molto buono, equilibrato e aromatico.

Infine, sono state ricordate anche le pesche da industria Fergold* e Fercluse*, la prima è una nuova introduzione, ma entrambe presentano una scarsa sensibilità a monilia. Fergold* è un albero di medio vigore, produce frutti di forma regolare e tondeggiate di pezzatura media, la colorazione della buccia è totalmente gialla, priva di sovraccolore, la polpa aderente di elevata consistenza e buon sapore, assenza di colore rosso nella polpa e al nocciolo. Fercluse* è un albero con portamento aperto di rapida entrata in produzione, produce frutti di forma tondeggiante con buccia totalmente gialla, e, come Fergold*, non presenta colore rosso nella polpa e al nocciolo.

Per quanto riguarda le pesche piatte, in Piemonte non vi è interesse per queste produzioni, il cui mercato è comunque perlopiù rappresentato dalla produzione spagnola.

Il prossimo incontro su pesche tardive e mele estive si terrà martedì 4 settembre alle ore 14:30 a Manta presso la Fondazione Agrion.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto