Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Presentazione della campagna promozionale per le banane delle RUP in Europa

L'organizzazione dei produttori di banane delle Canarie, ASPROCAN, è stata a Bruxelles per presentare una campagna promozionale in diversi paesi europei.

Anche le associazioni dei produttori di banane delle regioni francesi d'oltremare della Guadalupa e della Martinica, UGPBAN, e dell'isola portoghese di Madeira, GESBA, hanno partecipato a questa iniziativa atta a rendere i consumatori consapevoli del marchio di qualità per le banane delle regioni ultraperiferiche d'Europa (RUP).

A tal fine, fino al 2019, svolgeranno attività in Spagna, Portogallo, Francia, Belgio, Germania e Polonia al fine di promuovere l'etichetta RUP.

Una di queste attività, cofinanziata dall'Unione Europea, è il tour europeo Marité: una nave che viaggerà per i prossimi tre anni attraverso le città europee per simboleggiare il legame tra le isole e il continente.

Il direttore della comunicazione di ASPROCAN, Marta Rodríguez, ha riferito ad Efe che le RUP hanno la difficoltà aggiunta di non essere parte del continente europeo quando si tratta di commercializzare i loro prodotti.

"Dare ai prodotti di queste regioni un'etichetta specifica che confermi che sono prodotti di qualità europei coltivati ​​in modo specifico - ha assicurato Rodríguez - rende più facile per il resto degli Europei identificarli in quanto tali".

A questo proposito, le isole Canarie, che non sono lontane dal continente europeo come la Guadalupa o la Martinica, non soffrono tanti problemi come queste ultime quando si tratta di un riconoscimento alle loro banane.

Rodríguez ha sottolineato il ruolo importante dell'Unione europea nell'aiutare i paesi extra-UE nella spedizione dei loro prodotti, ma anche nell'offrire garanzie di protezione alle RUP. "Per noi - ha aggiunto - è ormai cruciale lavorare con la Commissione europea per garantire il monitoraggio dei prezzi d'importazione e dell'intero processo di commercializzazione".

Da parte sua, il responsabile della comunicazione di UGPBAN, Karym Bagoee, ha sottolineato che i consumatori europei non pensano solitamente ai prodotti di queste regioni insulari come merci provenienti dall'Europa; per questo l'obiettivo è quello di "rendere ancora più forte l'etichetta RUP tramite promozioni".

Bagoee ha spiegato che, con queste etichette, ai consumatori è dimostrato che i produttori stanno lavorando insieme all'UE al fine di aderire ad una "legislazione rigorosa" che fornisca garanzie di qualità.

Fonte: EFE

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto