Risultati di una ricerca spagnola

Lunga vita ai piccoli frutti confezionati, grazie alla microperforazione a laser

Il Centro per la tecnologia agroalimentare Adesva, situato a Lepe (nella provincia spagnola di Huelva), ha sviluppato un progetto di ricerca che attraverso l'uso di un laser è riuscito ad allungare la shelf-life dei piccoli frutti confezionati.

"Questo progetto fa parte di una serie di ricerche che si concentrano sulla tecnologia alimentare, in particolare con riguardo ai prodotti di IV e V gamma", ha dichiarato l'amministrazione regionale.

L'obiettivo della ricerca era di sviluppare una tecnologia post-raccolta che permettesse di estendere la durata di conservazione di questi prodotti.

I ricercatori hanno messo a punto un sistema di microperforazioni effettuate mediante il laser. Questi piccolissimi fori permettono ai prodotti confezionati di respirare, estendendone così la durata, in alcuni casi anche fino a 7 giorni.

Il sistema permetterà di migliorare la commercializzazione all'estero di questi delicati prodotti, dal momento che uno degli ostacoli incontrati dagli esportatori finora era proprio la breve durata dei frutti.

Fonte: Andalucía Información

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto