Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le ciliegie cilene scalzano quelle argentine nell'export verso l'Europa

Un ritardo di 2-3 settimane nella raccolta delle ciliegie in Argentina ha favorito quest'anno il prodotto cileno, che si è proposto sui mercati europei anche a prezzi inferiori. Le ciliegie cilene, infatti, non sono assoggettate a dazio quando entrano in Europa, mentre quelle argentine pagano una tariffa dell'8%.

Di conseguenza, nel corso delle ultime due settimane, il Cile ha esportato sui mercati europei 2.000 tonnellate di prodotto, contro le 300 ton dell'Argentina.

Fonte: ProChile

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto