La Fellini Patrizio ha iniziato la raccolta in Romagna

Una nuova linea di lavorazione per il finocchio

Da qualche giorno, l'Azienda agricola 67#, facente capo alla ditta Fellini Patrizio, ha iniziato la raccolta del finocchio locale, fra Cesena e Gambettola (Forlì-Cesena). Una produzione non a "km zero" bensì a "pochi metri-zero" dato che i campi coltivati si trovano a brevissima distanza dal magazzino di lavorazione e confezionamento. Proprio qui Fellini ha messo in opera una nuova linea di lavorazione.

Una parte della nuova linea di lavorazione finocchio

"E' stata progettata a misura delle nostre esigenze - spiega Emile Fellini - e realizzata da Sermac. Questa nuova linea ci permette di migliorare ulteriormente l'efficienza e la produttività, nonché l'attenzione nella selezione del prodotto".   

L'azienda 67# ha ormai raggiunto i 100 ettari e questo permette a Fellini di poter produrre e programmare un'ampia gamma di referenze orticole in proprio, organizzando così la filiera, logistica compresa. 

Emile Fellini in una foto d'archivio

"In questo periodo, le lattughe rappresentano un altro importante articolo. La Gentilina è una delle più richieste, specie al nord d'Italia, mentre la tipologia Romana è diretta di più verso il sud. In generale, il mercato è piuttosto piatto, in quanto la produzione è elevata. Il meteo ha fatto sì che prima vi fosse un rallentamento e poi, con l'arrivo delle alte temperature, tanto prodotto è giunto a maturazione contemporaneamente".

I costi di produzione si sono assestati a livelli altissimi e, come Emile aveva detto già a gennaio (cfr. FreshPlaza del 28/01/2022) il rischio che tante aziende del comparto non ce la facciano è concreto. 

"Occorre fare il calcolo su ogni centesimo - conclude il titolare - perché i margini sono sempre più risicati. Occorre che i clienti si rendano conto che le nostre imprese non possono lavorare a pareggio o in perdita".

Per maggiori informazioni:
Fellini Patrizio S.r.L.

Via G. Pascoli, 875
47035 Gambettola (FC) - Italia
+39 0547 659 777
emile@fellinipatrizio.it 
www.fellinipatrizio.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto