Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sesto Congresso internazionale in Spagna

Piccoli frutti: salutari e donano benessere

Il 6° Congresso Internazionale dei piccoli frutti si è aperto pochi giorni fa a Casa Colón, in Huelva (Spagna), con un focus su proprietà salutari e nutrizionali e sulle nuove opportunità commerciali che si aprono per il settore in Paesi come Svezia, Danimarca, Finlandia, Regno Unito ed Emirati Arabi Uniti, così come il potenziale del porto di Huelva per l'esportazione di questi prodotti.

L'evento è stato inaugurato dal ministro spagnolo dell'agricoltura, dell'allevamento, della pesca e dello sviluppo sostenibile, Luis Planas; il sindaco di Huelva, Gabriel Cruz; la presidente del consiglio provinciale, María Eugenia Limón; il segretario generale dell'agricoltura, dell'allevamento e dell'alimentazione del governo dell'Andalusia, Vicente Pérez; il presidente di Freshuelva, Alberto Garrocho, e il presidente della Caja Rural del Sur, José Luis García-Palacios.

Conferenza inaugurale
Carlos Ríos, un popolare dietologo-nutrizionista di Huelva e uno dei maggiori promotori del realfooding in Spagna, è stato incaricato di tenere il discorso inaugurale, durante il quale ha assicurato che "i piccoli frutti salvano la vita delle persone" grazie al "livello molto alto di salute e benessere" che aiutano a raggiungere.

Ríos ha detto inoltre che i piccoli frutti "costituiscono essi stessi una dieta di alta qualità, poiché hanno la capacità di combinare salute e sapore", per cui ha previsto "un chiaro aumento del loro consumo nei prossimi anni".

Un paradosso che interessa la Spagna: essere il leader europeo nelle esportazioni di frutta e verdura "mentre ha anche il più alto tasso di obesità infantile in Europa". Ríos ha raccomandato di "continuare a lavorare per garantire che le nuove generazioni adottino alcune tendenze alimentari più sane".

Il primo giorno del Congresso è continuato con una conferenza del direttore dell'Autorità Portuale di Huelva, Ignacio Alvarez-Ossorio, che ha evidenziato il ruolo dei porti come "alleati strategici" nella crescita del settore dei piccoli frutti.

C'è stata anche una discussione sui "Nuovi mercati emergenti per il settore", alla quale hanno partecipato Alexandre Neves, responsabile dei piccoli frutti di Everfresh, grossista leader in Svezia e Danimarca, e Roger Nyqvist, CEO della ditta Agrica AB (Finlandia).

Il primo giorno del Congresso si è concluso con una discussione sulle 'Tendenze e opportunità nella vendita al dettaglio per il settore dei piccoli frutti', con la partecipazione di Edward Velasco di Rodanto (Regno Unito) e Lander Mardo, direttore della società Taste of Spain (Emirati Arabi Uniti). Sono state tenute anche dodici conferenze tecniche da aziende del settore. 

La seconda giornata si è svolta giovedì 16 settembre con la sostenibilità come argomento principale.

Per maggiori informazioni:
6º International Berry Congress
www.congresofrutosrojos.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto