Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Attraverso il trattamento delle acque HPGen

Centro di confezionamento di meloni migliora la biosicurezza post-raccolta

Agrolíbano è un’azienda di coltivazione di meloni con oltre 6.000 ettari di colture sull’Oceano Pacifico, in Honduras. Nel tentativo di rafforzare ulteriormente le pratiche di biosicurezza e ottimizzare l'utilizzo delle risorse idriche, l'azienda cercava una soluzione a lungo termine che consentisse un riutilizzo sostenibile e sicuro dell'acqua nel lavaggio post-raccolta dei frutti. A tal fine, si è rivolta alla HPNow, che ha consigliato di implementare tre sistemi HPGen.

Questi sistemi generano direttamente in loco perossido UltraPure™ che viene poi iniettato nell'acqua e la preserva da batteri, virus e funghi. I sistemi HPGen assicurano la fornitura di perossido di idrogeno di alta qualità, e il centro di confezionamento può funzionare a pieno regime durante la stagione.


Panoramica aerea dei campi della Agrolíbano in Honduras

Sistema HPGen
Agrolíbano ha installato tre sistemi HPGen A-Series nel suo centro di confezionamento. Il perossido UltraPure generato dai sistemi viene introdotto in maniera controllata nelle vasche di ricircolo dell'acqua, utilizzate nel processo di pulizia del melone, mantenendo l'acqua pulita e il prodotto sicuro.

Il centro di produzione HPGen è installato in un locale dedicato adiacente al reparto di confezionamento. I sistemi HPGen riempiono automaticamente i serbatoi di accumulo con Peroxide UltraPure, da dove viene introdotto nelle vasche di ricircolo. Il sistema opera in completa autonomia, senza necessità dell’intervento manuale.

E' importante sottolineare che non ci sono residui con l’uso di Peroxide UltraPure, poiché dopo l'utilizzo diventa acqua e ossigeno. Pertanto, non ci sono sottoprodotti tossici che possono accumularsi sui meloni puliti e l'ossigeno rilasciato sotto forma di gas, crea bolle che aiutano a pulire meccanicamente i frutti.


Pulitura post-raccolta dei frutti alla Agrolíbano

“A step forward in food safety”
As part of the melon post-harvest process, water quality is closely monitored by Agrolíbano according to strict standards. This includes water analysis to ensure bacterial levels, including E. coli, are well below safety standards. Pedro Mejía, technical manager at Agrolíbano, reports: “Following installation of the HPGen production center, we have observed that bacterial levels have been maintained well below safety thresholds. The HPGen systems represent a step forward in our food safety practices, as well as in our sustainability efforts.”.

Un passo avanti nella sicurezza alimentare
Come parte del processo di post-raccolta del melone, la qualità dell'acqua viene strettamente monitorata dalla Agrolíbano secondo standard rigorosi. Ciò include l'analisi dell'acqua per garantire che i livelli batterici, tra cui quelli di E. coli, siano molto al di sotto degli standard di sicurezza.

Pedro Mejía, responsabile tecnico della Agrolíbano, riferisce: "In seguito all'installazione dei sistemi HPGen nel centro di produzione, abbiamo osservato che i livelli batterici sono stati mantenuti ben al di sotto delle soglie di sicurezza. I sistemi HPGen rappresentano un passo avanti nelle nostre pratiche di sicurezza alimentare, così come nel nostro impegno per la sostenibilità".

Per maggiori informazioni:
Jan Jacob Mekes
HPNow
jame@hpnow.eu
www.hpnow.eu


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto