Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nuova calibratrice elettronica proposta da Bulltec: guarda il video!

Una linea adatta anche a lavorazioni molto delicate

Efficienza, velocità, versatilità, semplice manutenzione e delicatezza: questo viene chiesto alle calibratrici per verdure, in particolare per le zucchine. L'azienda Biorto Ibleo di Giovanni Milana di Ispica (Ragusa) ha scelto Calibra V di Bulltec, una linea zucchine con alimentazione in acqua, calibratrice elettronica a 2 canali 10 + 1 uscite.

"Questa calibratrice allestita presso l'azienda Biorto Ibleo - spiega Ruggero Ricci manager di Bulltec - è composta da un semplice nastro, eventualmente sostituibile da uno di tipo modulare, che porta gli ortaggi verso la fase di selezione. Questo metodo permette di lavorare efficacemente anche prodotti bagnati, in quanto l'acqua presente viene dispersa durante il trasporto. La manutenzione richiesta è un periodico controllo del giusto grado di tensione del nastro. La visione è su lunghezza, diametro, superficie. Lo scanner elettronico Bulltec identifica le caratteristiche degli ortaggi e li invia ai giusti canali di selezione con rapidità e precisione. Il sistema di espulsione è dotato di guarnizioni speciali, che consentono di inviare delicatamente i prodotti in lavorazione ai canali di raccolta".

Velocità e forza di espulsione possono essere facilmente regolate per adattarsi al meglio ai vari tipi di ortaggi. L'autonomia dal sistema di trasporto minimizza la possibilità di guasti meccanici. La calibratrice elettronica Calibra-V si adatta perfettamente alle necessità dei produttori che devono occuparsi della selezione di diversi tipi di ortaggi in una sola giornata di lavoro.

Un sistema di trasporto e di espulsione adatto a ogni tipo di prodotto consente di passare rapidamente dalla calibratura dei peperoni a quella delle melanzane, dei cetrioli o di altri ortaggi, riducendo al minimo i tempi di inattività dell'impianto.

Calibra-V consente una flessibilità di utilizzo che permette di integrarla in un impianto preesistente o di realizzare un'intera linea di lavorazione: dallo scarico degli ortaggi nelle vasche di lavaggio, fino al confezionamento.

Giovanni Milana e figlio

"Il prodotto - precisa Ricci - viene depositato in una vasca di lavaggio in acqua, dove una pompa idraulica trasporta gli ortaggi fino a un compatto piano vibrante di cernita. Qui l'operatore scarta l'ortaggio non idoneo alla commercializzazione, posandolo nella corsia centrale che lo immette in cassette o bin di raccolta. Il prodotto valido prosegue verso le due corsie della calibratrice, per essere smistato nei box dedicati. Al termine del processo, gli ortaggi vengono confezionati in cassette o cartoni e posti sul nastro superiore della calibratrice, in fondo al quale l'operatore smista le confezioni".

Per maggiori informazioni:
Bulltec
Via Calcinaro 2601
47522 Cesena (FC) - Italy
+39 349.6923431
ruggero@bulltec.it
www.bulltec.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto