Societa' agricola Casa Parrina

Nocciole trasformate tra nuove sfide e possibili opportunita'

Un solo ingrediente, nient'altro. E' questo il segreto di una crema spalmabile di nocciola 100% lavorata - con la migliore frutta secca - nei mulini tradizionali a pietra. Le richieste di mercato crescono parallelamente ai consumatori attenti al binomio cibo/salute, pertanto gli scenari nel segmento delle nocciole trasformate aprono nuove sfide e possibili opportunità. Circostanza che, negli ultimi anni, ha incoraggiato anche i piccoli produttori a trasformare in proprio le nocciole, invece di vendere tutta la produzione alle grandi aziende alimentari.

In foto, Rossella Fortinella, titolare dell'azienda famigliare Casa Parrina. 

"La nostra impresa nasce nel settore dell'apicoltura e proprio il contatto con la natura ha rappresentato la spinta alla conoscenza di un mondo affascinante che ci ha portati, dopo anni di esperienza, ad ampliare la linea dei prodotti trasformati che lavoriamo a filiera corta. E' nata così la nostra crema di frutta secca biologica, composta esclusivamente di nocciola tostata. Nessun additivo, aroma, zucchero o sale aggiunti, per non alterare il naturale gusto della materia prima e mantenerne intatte tutte le sue proprietà". Così racconta Rossella Fortinella, titolare con il figlio Davide Ferretti dell'azienda familiare Casa Parrina.

Crema con miele, nocciole e cacao magro.

Casa Parrina coltiva a Orvieto (TN), in Umbria, un piccolo noccioleto ricco di piante rigogliose di varietà Tonda Gentile, i cui trasformati vengono commercializzati nel negozio aziendale, in mercati e gastronomie. Come noto, la richiesta di nocciole italiane, soprattutto per l'industria dolciaria, è superiore alla produzione interna.

Ecco perché, tra i corilicoltori italiani, c'è la piena consapevolezza che si debbano valorizzare le produzioni, facendo leva su qualità e origine per sfuggire a dinamiche di mercato internazionali che spesso tendono a deprimere i prezzi.

"I nostri prodotti di punta a base di frutta secca sono lavorazioni mixate con miele e noci, miele e mandorle, crema di nocciole spalmabile. I prodotti sono disponibili in un unico formato vetro da 280 grammi. I primi due sono stati realizzati immergendo frutta secca nel miele, mentre il terzo è una finissima crema di nocciole miscelata a miele".

Si tratta di prodotti molto energetici, particolarmente consigliati per una colazione salutare. La crema di nocciole può essere spalmata sulle fette biscottate, mentre miele e noci e miele e mandorle possono diventare anche l'occasione per uno sfizioso dessert.

Per ottenere una crema di nocciole eccellente bisogna partire dall'attenzione in campo, osservando le reali necessità delle piante. Se la pianta è in salute, i suoi frutti saranno sani e gustosi. In fase di trasformazione, quella più delicata è la tostatura, molto importante per esaltare l'aroma caratteristico delle nocciole, così come la perfetta fluidità delle creme.

Leader mondiale della produzione di nocciole è la Turchia, con il 67% del totale mondiale, cui segue l'Italia con il 12% e aree di produzione che si concentrano soprattutto in Campania, Lazio, Piemonte, Sicilia e altre regioni con superfici minori.

"Quest'anno abbiamo avuto in generale una produzione limitata di nocciole. Ogni anno facciamo i conti con il clima, che determina le rese, molto colpite negli ultimi anni soprattutto dalla siccità, considerato che si tratta di una pianta che necessita di risorse idriche costanti. Abbiamo raccolto a fine agosto/inizio settembre nocciole di qualità eccellente, ma i quantitativi prodotti sono decisamente inferiori all'ultima annata per quasi tutte le aziende corilicole".

Contatti:
Società Agricola Casa Parrina
Via Filippeschi, 10
05018 Orvieto (TN) - Italy
Cell.: 347 7452382
Email: info@casaparrina.it
Web: www.casaparrina.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto