Stime CBS sulla raccolta olandese

Resa lorda: giu' per cipolle da seme, invariata per patate da mensa

Secondo le stime preliminari, la resa lorda delle cipolle da seme olandesi per il 2020 dovrebbe essere inferiore di oltre un punto percentuale, rispetto al 2019. La resa lorda delle patate da mensa dovrebbe rimanere praticamente la stessa. A evidenziarlo gli ultimi dati del Centraal Bureau voor de Statistiek (CBS).

A giugno, la CBS ha pubblicato i dati sulla superficie coltivata a patate e cipolle da seme. A questo si sono ora aggiunte le rese attese per ettaro di queste colture. Gli esperti le hanno stimate sulla base delle ultime informazioni disponibili. La CBS basa le proprie stime della resa lorda sulla superficie coltivata e sulle rese attese per ettaro. I dati finali del raccolto 2020 saranno pubblicati alla fine di gennaio 2021.

Raccolta inferiore per le cipolle da seme
Secondo le stime preliminari sui raccolti, la resa lorda delle cipolle da seme nel 2020 è di circa 1,4 milioni di tonnellate, l'1,4% in meno rispetto all'anno precedente. A causa del clima primaverile, il mancato raccolto delle cipolle da seme è maggiore rispetto al 2019. La resa lorda è stata calcolata in base alla superficie coltivata. La resa lorda della stima finale potrebbe quindi essere inferiore.

Resa lorda invariata per le patate da mensa
La resa lorda prevista nel 2020 per le patate da mensa di 3,7 milioni di tonnellate è praticamente invariata rispetto allo scorso anno.

Primi risultati dello studio su cipolle al secondo anno
Nel 2020, è stato condotto per la prima volta uno studio sulle rese delle cipolle al secondo anno. Questi bulbi non vengono seminati, ma piantati. Quest'anno si prevede di raccogliere 35.000 tonnellate su 6.500 ettari. Si tratta di circa un quarto della resa delle cipolle da seme.

Riduzione dell'area di coltivazione della cipolla da seme
Nel 2020, le cipolle da seme sono state coltivate su 27.300 ettari, 300 ettari (1,2%) in meno rispetto allo scorso anno. La superficie coltivata a patate da mensa è diminuita di quasi il 3%, arrivando quest'anno a 76.700 ettari.

Resa per ettaro di cipolle da seme inferiore a quella del 2019
Nel 2020, la resa stimata per ettaro di cipolle da seme è di poco superiore a 49,5 tonnellate. E' l'1,6% in meno rispetto alla resa finale per ettaro dell'anno scorso. Insieme alla riduzione dell'area coltivata, questo abbasserà la resa lorda attesa per le cipolle da seme. Nel 2019, la resa di questa coltura per ettaro era ancora di oltre 8.000 kg, al di sopra del livello ora previsto.

Si stima che la resa per ettaro delle patate da mensa sia superiore di circa l'1,3% rispetto allo scorso anno. Questo porta la resa attesa per ettaro a 48,5 tonnellate.

Stime preliminari e finali del raccolto
Il rapporto resa/ha previsto nei Paesi Bassi può variare notevolmente da regione a regione e, anche all’interno delle stesse regioni, possono esserci grandi differenze da lotto a lotto. La resa lorda totale delle colture può eventualmente essere superiore o inferiore. A causa delle condizioni meteo, ad esempio, è possibile che parte della superficie coltivata non venga raccolta o che le rese per ettaro finali siano superiori o inferiori.

La CBS pubblicherà la stima finale del raccolto 2020 (resa lorda e resa/ha) nel gennaio 2021. Si basa su un questionario inviato a quasi 5.000 agricoltori. Le risposte riveleranno l'eventuale resa per ettaro. Sulla base di questa indagine si determinerà quale porzione di terra coltivata (l'area di raccolta) ha prodotto questa resa.

La differenza tra la stima finale e quella preliminare del raccolto viene pubblicata in una tabella StatLine separata, che si va ad aggiungere alla tabella StatLine sulla produzione di seminativi regionali.

Fonte: CBS


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto