Industrie Montali

Una materia prima ripensata per intercettare e anticipare le esigenze dei consumatori

Un'ampia gamma dei prodotti - tra linea snack, linea sughi pronti, linea catering e linea bio e vegana - che incontra molteplici esigenze e si propone sia al settore retail, horeca e private label. Quote in export di tutto rilievo e un'offerta contemporaneamente accessibile e di qualità superiore. Questa, in estrema sintesi, la proposta commerciale dell'azienda a conduzione familiare Industrie Montali.  

Stefania Montali oggi alla guida dell'impresa, ha dichiarato a FreshPlaza: "Sul mercato non mi preoccupano i competitor della prima ora, perché devono fare ancora tanti di quei passi in avanti sul fronte qualitativo, per poter stare al passo con la qualità italiana e, ancor di più, con Industrie Montali".

"La sfida parte dalla qualità della materia prima; ma poi bisogna anche essere in grado di intercettare e anticipare le esigenze di consumatori, appartenenti a contesti sociali e culturali molto differenti. Le aziende specializzate che stanno sul mercato da oltre 100 anni come la nostra sanno perfettamente che, soprattutto all'estero, il made in Italy tiene bene".

L'azienda nasce in Emilia-Romagna nel 1910, come attività dedita alla lavorazione di un'ampia varietà di articoli, in un'epoca in cui la trasformazione del pomodoro era un'attività stagionale. Negli anni, Industrie Montali ha abbandonato le altre produzioni per fare della trasformazione del pomodoro italiano, sia biologico sia convenzionale, il prodotto di punta dell'intera linea a catalogo.

"La pandemia - precisa Stefania Montali - ha portato per forza di cose una revisione delle politiche aziendali, nello specifico abbiamo potenziato la piattaforma online, in considerazione delle richieste eccezionali arrivate da metà marzo in poi da tutti i Paesi. Ciò non solo per la velocità con cui la spesa arriva comodamente a casa, ma soprattutto a seguito dei divieti di assembramenti di massa nei supermercati per contrastare l'emergenza sanitaria. Sul piano commerciale, siamo molto contenti perché notiamo che i consumatori cominciano veramente a ricercare il vero prodotto italiano, meglio se biologico, senza trarsi in inganno da ciò che suona solo italiano nel nome, ma non lo è di fatto".

I sughi e i paté vegetali ad alto contenuto di materia prima (80%) vengono proposti in busta e tubetto, in un packaging innovativo e di facile utilizzo. Infatti la confezione monodose da 90 gr ha le stesse caratteristiche del pomodoro fresco appena raccolto, in termini di genuinità e fragranza. La busta in accoppiato di alluminio si apre a strappo e si versa senza l'utilizzo di posate; inoltre contiene la giusta monoporzione di prodotto, contrastando così lo spreco alimentare.

"Siamo in contatto con i produttori - precisa Montali - da cui acquistiamo pomodoro coltivato, raccolto e lavorato solo in Italia. Una filiera in chiaro, che consente di garantire al consumatore un prodotto senza glutine, lavorato senza conservanti, coloranti e antiossidanti. Lavoriamo inoltre in sinergia con i nostri clienti, con i quali studiamo le ricette che rimoduliamo in base ai Paesi in cui le referenze vengono commercializzate. Cibo è cultura, pertanto ogni referenza rappresenta nei suoi ingredienti gusti e consumi della tradizione culinaria dei Paesi a cui sono destinati".

Accanto ai canali commerciali di elezione, Industrie Montali ha potenziato la vendita al dettaglio, attraverso una sua vetrina online che, proprio come un negozio specializzato, offre al consumatore le offerte della settimana e, in alcuni casi, buoni sconto per ordini a doppia cifra. L'obiettivo è offrire una gamma di prodotti ampia e diversificata sia nel canale retail, sia professionale. Incontrare tutti questi consumatori con gusti e sensibilità diverse richiede capacità ideativa, versatilità e passione ogni giorno, attraverso un ciclo di innovazione continua.


"Al momento, la preoccupazione – conclude l'imprenditrice - è quella di come evadere la richiesta straordinaria dei nostri prodotti. Dovendo siglare dei contratti annuali, siamo alla ricerca di fornitori di materia prima di qualità, in modo da poter arrivare alla prossima campagna e nel frattempo cercare di accontentare tutte le richieste".

"Per via delle misure di distanziamento nelle linee di lavorazione, certamente si procede a rilento ma, in generale, queste misure non hanno cambiato le nostre abitudini, essendo che siamo già un'azienda alimentare certificata, con standard di igiene elevati: abbiamo aumentato le protezioni individuali e suddiviso maggiormente gli ingressi e i turni di lavoro. Piuttosto, il vero problema è non riuscire a trovare personale che abbia un minimo di esperienza".

Contatti:  
Industrie Montali
Strada per Aiola, 5/G
42027 Montecchio Emilia (RE) – Italy
Tel.: +39 0522 863186
Email: commerciale@industrie-montali.it
Web: easyline-montali.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto