Guarda il video dell'azienda agricola Turco!

Un paniere di prodotti diversificati per abbattere i costi di spedizione

"I nostri pomodori nascono in Puglia, nei terreni assolati dell'alto Tavoliere, tra il Lago di Lesina e il mare, ai piedi del Gargano. Questi sono i luoghi in cui sono nati i nostri padri; esiste un legame così forte con questa meravigliosa terra, tale che vita e lavoro hanno finito per coincidere". Così a FreshPlaza Luigi Turco responsabile produzione dell'omonimo marchio.

"Lavoriamo un centinaio di ettari di terreni – dice Luigi - parte dei quali  destinati al pomodoro per l'industria. Da un paio d'anni circa, sei ettari della nostra superficie - attualmente in conversione biologica -  la destiniamo a coltivare materia prima destinata a una nuova linea di trasformati di fascia premium, destinati in particolare a specializzati e negozi tipici di nicchia".

La famiglia Turco è da sempre dedita all'agricoltura, con un'esperienza sul campo che è stata tramandata di generazione in generazione. Nel 2016 nasce il marchio aziendale per mantenere viva la tradizione della coltivazione di un pomodoro autoctono, tipico del territorio garganico.

L'obiettivo è garantire ai consumatori un prodotto di qualità e una filiera etica, corta e intelligente, il che dimostra anche una capacità imprenditoriale in grado di puntare l'accento su fattori importanti per fidelizzare clienti e mercati.

Il marchio lavora un'ampia gamma di articoli, derivanti da tre tipologie di pomodoro: il datterino rosso, il datterino giallo e il pomodoro tondo e lungo. I derivati sono disponibili in formati da 66, 300 e 500 gr. Tra le particolarità della lavorazione dal fresco, l'irrigazione del pomodoro con acqua salmastra, metodo che conferisce al prodotto consistenza, sapidità e dolcezza.

A ridosso della fase di completa maturazione che precede la raccolta, le piante di pomodoro vengono irrigate con acqua salmastra estratta mediante energia da fonti rinnovabili: questa pratica esalta la tipicità dei prodotti e l'attenzione a un processo dove prevale, sulla resa meramente quantitativa, l'attenzione alla qualità nei processi produttivi.

Di grande successo nelle richieste è la Passata di Pomodoro tradizionale, ottenuta da un mix ben dosato delle tre varietà di pomodoro sopra citate e disponibile nei formati: 66 ml e 700 ml per la ristorazione.


L'azienda è certificata GlobalGAP per le buone pratiche agricole in termini di ambiente, prodotti, salute, sicurezza e gestione aziendale, elementi essenziali per un lavoro di qualità.

"Più recentemente - dice Luigi - i nostri clienti, soprattutto quelli di Paesi Bassi, Germania, Austria e Svizzera, nell'ottica delle buone pratiche e sostenibilità ambientale hanno posto il problema dei costi elevati del trasporto e dello smaltimento del vetro. Non ci convince come alternativa il formato in latta, pertanto ci siamo orientati -  in questa fase sperimentale - a capire come possa rispondere il mercato al Tetra Pak. In tal senso, questa estate abbiamo lavorato e confezionato tre bancali di pomodori confezionati in Tetra Pak totalmente riciclabile che, se al momento rappresenta un fuori standard, ci consente di abbattere gli elevati costi di spedizione del formato vetro - che tra l'altro spesso arriva con confezioni rotte e costa troppo smaltirlo - quindi noi ci adeguiamo". 

I canali di vendita sono, come detto, negozi specializzati e pizzerie gourmet, trattandosi di un prodotto di nicchia di cui non sono disponibili grandi quantitativi, sebbene molto richiesto (nella misura del 20%) tra Germania, Paesi Bassi, Usa e Canada.

"Tra i progetti futuri - conclude l'imprenditore - l'obiettivo è fare rete, con un paniere di prodotti diversificati soprattutto per abbattere i costi di spedizione del pomodoro che, per sua natura, è un prodotto povero ma che ha costi enormi di spedizione. Solo per fare un esempio: spedire 15 euro di passata comporta 25 euro di spese di trasporto. Pertanto, solo con la spedizione di un paniere di prodotti assortiti potremmo riuscire a contenere ed equilibrare i costi".

Contatti:
Azienda Agricola Turco
Contrada Cannella, 713
71010 Lesina (FG)
Tel.: +39 08821995869
Cell.: +39 348 1006300
Email:info@agricolaturco.it
Web: www.agricolaturco.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto