Azienda agricola Planu e Mesu

Trasformati di frutta e verdura di qualita' da filiera sarda

Un'azienda che si tramanda di padre in figlio, con una storia giunta alla quarta generazione di agricoltori/imprenditori attenti ai cambiamenti nei gusti del consumatore, sempre più orientato a prodotti naturali dalle elevate proprietà salutari.

"Coltiviamo frutta e ortaggi di stagione sia a pieno campo sia in serra. La commercializzazione del prodotto fresco avviene nei mercati ortofrutticoli o tramite la vendita diretta, mentre per i trasformati ci orientiamo ai canali specializzati o alla vendita e-commerce".

"Dal 2009 trasformiamo frutta e verdura in marmellate e confetture, paté, sottoli e nettari di frutta. Produciamo anche liquore di mirto, seguendo una ricetta tradizionale. Nelle nostre confetture non troverete mai tracce di conservanti, coloranti e nei nostri patè e sottoli mai aromi o acidificanti". Così a FreshPlaza Silvia Medda titolare dell'azienda famigliare Planu e Mesu.

Ci troviamo a Cagliari, nei pressi di Capoterra, ai piedi della montagna Conca d'Oru: da qui il nome Planu e Mesu che significa "a metà tra pianura e montagna". La storia aziendale risale agli anni '40, da allora l'azienda coltiva la terra in modo tradizionale, nell'ottica del rispetto della natura e dei suoi tempi".

Il marchio trasforma verdure sottolio ottenute dalla lavorazione di ortaggi coltivati nei terreni aziendali. I prodotti vengono lavorati a temperature moderate nel laboratorio artigianale interno all'azienda. Le verdure appena raccolte vengono trasformate senza utilizzo di acidificanti, conservanti, aromi e immersi esclusivamente in olio extravergine.

Oltre ai sottoli più classici, come i carciofini, completano la linea gli asparagi selvatici sottolio raccolti nelle campagne sarde e le olive in agrodolce, preparate secondo procedimenti e ricette segrete.

"Il prodotto di punta - dice Silvia - è il carciofo spinoso sardo che trasformiamo in sottolio e paté. Un prodotto pregiato, sebbene i nostri terreni non ricadano nell'area territoriale a marchio DOP (Denominazione di Origine Protetta). Il prodotto si differenzia dalle altre varietà non solo per il suo gusto aromatico, ma anche per le caratteristiche organolettiche distintive".

Adesso si spera in una stagione favorevole e, clima permettendo, nei primi tagli a dicembre/gennaio. Il 2019 ha portato con sé temperature mai registrate negli ultimi decenni, con freddi intensi che hanno gelato il carciofo fino al suo cuore; pertanto ci sono stati pochi quantitativi di prodotto.

A completamento della linea i paté: oltre ai più classici, come il paté di carciofo, anche quelli di aglio e pomodoro secco, tipici nella cucina mediterranea, disponibili in formato da 90 gr.

La linea dolce si completa con confetture e marmellate disponibili nei gusti di: fichi, arance, limoni, ficodindia, peperoncino e corbezzolo disponibili nei formati di 100 e 220 gr.

La preparazione avviene attraverso un processo di preparazione artigianale a lenta cottura della frutta e senza l'utilizzo di complessi macchinari. Ogni confettura quindi è un prodotto unico, creato con autentica passione nel rispetto per la tradizione e attenzione per ogni minimo dettaglio.

"Molto particolare la confettura di ficodindia - conclude Silvia - con cui rendiamo disponibile l'elevato valore nutraceutico di un frutto ancora non pienamente apprezzato. Infatti le piccole quantità di fresco che trasformiamo vengono richieste soprattutto dal canale della ristorazione, in quanto risulta un prodotto perfetto in abbinamento ai formaggi e agli snack salati".

Contatti:

Az. Agr. Planu e Mesu
Loc. Masoni Ollastu
09012 Capoterra (CA) Italy
Tel.: +39 070 7269437
Cell.: +39 348 3332335
Email: info@planuemesu.it
Web: www.planuemesu.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto