Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Stati Uniti: consentite le importazioni di agrumi dal Marocco

A partire dal 24 ottobre e con effetto immediato il Servizio di ispezione sanitaria del Dipartimento dell'agricoltura americano (APHIS) ha annunciato che consentirà l'importazione negli Stati Uniti di mandarini, clementine e mandarino-simili dal Marocco, revocando un divieto precedente.

Nel caso in cui il trattamento del frutto non sia ancora stato completato o fallisca, si può accedere agli USA solo tramite una delle seguenti posizioni geografiche:
  • nei porti situati a nord del 39mo parallelo e ad est del 104mo meridiano;
  • nei porti che hanno approvato impianti di trattamento a freddo.
Inoltre, tutte le spedizioni devono essere accompagnate da un certificato fitosanitario con una dichiarazione aggiuntiva attestante che la partita è stata prodotta e preparata per l'esportazione in conformità con l'accordo sul piano di lavoro agrumicolo operativo tra APHIS e NPPO (Organizzazione nazionale per la protezione delle piante).

Per usufruire di questa nuova normativa si dovrebbe modificare, rinnovare o inviare la domanda di autorizzazione online, attraverso ePermits oppure presentando il certificato fitosanitario PPQ Form 587.

Per maggiori informazioni: www.aphis.usda.gov

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto