Avvisi





La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

A cura di Vito Vitelli - COVIL

Nuove selezioni agrumicole: Satsuma Okitsu

Tra le varietà agrumicole che possono essere reinnestate per rinnovare vecchi impianti di agrumi (vedi articolo correlato), presentiamo qui la scheda del mandarino Satsuma Okitsu.

Satsuma Okitsu


Origine: varietà di origine giapponese (1940) ottenuta per impollinazione controllata del satsuma Miyagawa.

Pianta
: l’albero presenta medie dimensioni e portamento espanso si adatta bene anche ad alte densità di impianto (mt 5x2,5).

Frutto: di forma sferoidale schiacciato ai poli, 7-8 cm di diametro, completamente apireno poiché si sviluppa per partenocarpica (senza impollinazione). Come tutti i satsuma anche i frutti di questa varietà, se non ben protetti dalle foglie, possono subire danni da eccessiva esposizione al sole.



Epoca di maturazione: precocissima settembre-ottobre.

Giudizio complessivo
: cultivar molto produttiva e valida commercialmente. Si sbuccia facilmente, suscettibile ad attacchi di mosca mediterranea. Produttività ottima, indicazioni positive si hanno quando è innestata sui Citranges. In Nuova Zelanda è particolarmente diffusa la combinazione con i portinnesti Poncirus trifoliata e Citrange C35. Il frutto raggiunge all’interno la maturazione prima della completa colorazione della buccia.

Per maggiori informazioni:
CO.VI.L. - Consorzio Vivaisti Lucani
Via Enrico Mattei, 28
75020 Scanzano Jonico (Matera)
Italy
Tel./Fax: +39 0835 954775
Cell.: +39 339 2511629
E-mail
Sito web

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto