Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Soci di Appe confluiti in Assopa. Associazione con 1023 produttori

Nasce Agripat: pataticoltori sempre piu' organizzati

In Emilia Romagna si rafforza la rappresentanza dei produttori di patate. Il 25 ottobre 2017 è nata Agripat che conta 1.023 agricoltori, di cui 266 direttamente associati e 757 associati tramite le 8 cooperative aderenti. Ad Agripat fa così capo più del 10% delle patate prodotte in Italia per il mercato del fresco.


Michele Filippini e Maurizio Cesari

"Con questa nuova definizione - spiega il presidente Michele Filippini - la nostra rappresentatività assume ancora più peso. In Emilia Romagna, regione al primo posto in Italia come quantità prodotte, avere un'associazione unica rafforza il ruolo dei produttori. Lo scopo rimane sempre quello di valorizzare al meglio le nostre produzioni".

Vice presidente è Maurizio Cesari. Considerando tutti i soci Agripat, in Emilia Romagna gli ettari nel 2017 sono stati 2.555, di cui 1.718 in provincia di Bologna. La restante parte si trova per lo più nelle province di Ferrara e Ravenna. Rispetto al 2012, le superfici regionali sono passate da 3.263 ettari a 2.555, però le quantità prodotte sono rimaste costanti o sono aumentate, perché il calo degli ettari è coinciso con la perdita di agricoltori non specializzati e con piccole superfici.

Dati recenti indicano in Italia 43.390 ettari di patate, per quasi 1,2 milioni di tonnellate di produzione. Le regioni con il maggior numero di ettari sono Campania, Emilia Romagna, Toscana e Abruzzo.



Agripat è costituita in forma di società cooperativa agricola quale "organizzazione di produttori patate", ai sensi delle normative comunitarie, nazionali e regionali, ed è retta e disciplinata secondo il principio della mutualità senza fini di speculazione privata. Ha per scopo la tutela e la valorizzazione della produzione e della commercializzazione delle patate, in armonia con gli indirizzi della politica agricola comunitaria e la programmazione agricola nazionale e regionale.

La società si propone di ovviare, attraverso l'organizzazione dei produttori, alle carenze strutturali in materia di offerta e commercializzazione delle patate e dei prodotti ortofrutticoli in generale e di favorire la partecipazione dei produttori stessi alla programmazione agricola; la valorizzazione al meglio delle produzioni agricole dei propri soci e la tutela e miglioramento delle condizioni e delle attività dei soci produttori agricoli. Ai fini del raggiungimento degli scopi sociali la cooperativa svolge, tra l'altro, le seguenti principali attività: raccolta, manipolazione, conservazione, trasformazione, commercializzazione e valorizzazione di patate e di prodotti ortofrutticoli conferiti prevalentemente dai soci.

L'esercizio 2016/2017 ha visto aumentare notevolmente i soci conferenti, avendo accolto nella compagine sociale i soci che fino al 2016 erano in Appe e di conseguenza i ricavi di vendita della cooperativa, quasi raddoppiati, con un correlato proporzionale aumento dei costi di acquisto delle patate.

Contatti:
Agripat
Via Tosarelli 155
40055 Villanova di Castenaso (BO)
Tel.: +39 051 782170
Fax: +39 051 782356

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto