Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Spagna: fornitura eccessiva di broccoli prima della stagione delle esportazioni

Dati i gravi problemi di carenza idrica di quest'anno, molti produttori della Murcia hanno piantato orticole al di fuori della regione. Si sono infatti spostati in zone più elevate come Granada o Albacete, dove nelle campagne precedenti, in questo momento, la produzione era relativamente limitata, perché il mercato aveva ancora accesso alle ultime partite di broccoli provenienti dall'Europa centrale e settentrionale.

Secondo fonti del settore, tuttavia, l'allungamento della stagione estiva e l'eccessiva concentrazione della produzione sta facendo sì che le vendite non siano così vivaci, al momento, come succede in vista del picco della stagione (in termini di volume). Inoltre si registrano prezzi più bassi del solito in mercati come il Regno Unito, dove è ancora disponibile la produzione domestica.

La prossima settimana prenderà il via la stagione delle esportazioni nella provincia della Murcia, che è la maggiore zona di produzione di Spagna ed Europa durante i mesi autunnali e invernali.

Il broccolo, come altre verdure della famiglia delle crucifere, è un prodotto che sta registrando una tendenza al rialzo tra i consumatori, soprattutto in Europa, Stati Uniti e Canada. I principali mercati per i broccoli spagnoli si trovano nell'Unione Europea, ma il prodotto si sta gradualmente espandendo oltre i confini europei. Il Medio Oriente, per esempio, sta diventando un importante mercato di destinazione nei mesi estivi e si stanno raggiungendo accordi per programmi annuali di fornitura.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto