Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Atmosfera modificata e luce: come influenzano la qualita' dello spinacino di IV gamma?

Durante la fase distributiva, i prodotti ortofrutticoli di IV gamma vengono conservati a basse temperatura e in condizioni di luce che sono generalmente trascurate. Mentre l'effetto positivo delle basse temperature sulla conservazione della qualità è stato ormai ampiamente dimostrato, scarse sono le informazioni sull'effetto della luce sulla shelf-life di questi prodotti.



Ricercatori spagnoli hanno studiato gli effetti di diverse condizioni di luce (luce continua Vs. buio) sulla qualità e senescenza delle foglie di spinacino di IV gamma conservato in MAP passiva e in atmosfera controllata.

Nei campioni conservati con MAP passiva, si sono formate tre diverse composizioni di gas nello spazio di testa all'interno della confezione, dovuto alle reazioni di fotosintesi e respirazione che hanno significativamente influenzato le caratteristiche qualitative. Per isolare l'effetto della luce dall'influenza della composizione dell'atmosfera interna alla confezione e quindi capire quali sono i meccanismi che modificano la qualità durante la shelf-life, i campioni sono stati confezionati in atmosfera controllata e all'aria.

Dai risultati è emerso che i cambiamenti qualitativi osservati nelle foglie conservate in diverse condizioni di luce sono principalmente dovuti alla composizione dell'atmosfera interna alla confezione. Alla luce, in presenza di elevata concentrazione di O2, si innescano processi ossidativi che degradano la clorofilla ed è favorito lo sviluppo microbico, in particolare di Pseudomonas spp.; al buio, in presenza di elevata concentrazione di CO2, aumenta il pH, la perdita di succhi cellulari e si sviluppano cattivi odori.

Fonte: Garrido Yolanda, Tudela Juan A., Hernández José A., Gil María I., 'Modified atmosphere generated during storage under light conditions is the main factor responsible for the quality changes of baby spinach', 2016, Postharvest Biology and Technology, Vol. 114, pag. 45-53.
www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0925521415301836

Contatti:
María I. Gil
Research Group on Quality, Safety and Bioactivity of Plant Foods, Food Science and Technology Department, CEBAS-CSIC
Espinardo, Spain
Email: migil@cebas.csic.es

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto