E' arrivata sul mercato la regina delle arance: l'Arancia Rossa di Sicilia IGP

Dopo le recenti nevicate sull'Etna, che hanno favorito la piena maturazione interna degli agrumi, bianchi e rossi proprio come la neve e la lava del vulcano, si avvia la commercializzazione dell'Arancia Rossa di Sicilia IGP.

Nelle fasi iniziali si avvierà la commercializzazione con la varietà Moro, per poi proseguire con le varietà Tarocco e Sanguinello.

Il Consorzio di Tutela informa: "La qualità è eccellente, pur rilevando un calibro dei frutti medio, in relazione all'andamento climatico della stagione, elemento che porta ad avere frutti leggermente più piccoli ma pigmentati e dal sapore unico dell'arancia rossa di Sicilia IGP."

"Le attese per il mercato nazionale sono quelle di un ulteriore posizionamento, mentre all'estero crescono le richieste del prodotto a marchio, principalmente nei mercati del Nord Europa oltre che nei tradizionali mercati tedeschi e austriaci. Interessanti prospettive si prospettano per i mercati d'oltreoceano, quali Stati Uniti, Canada e Giappone a condizione che vengano superati limiti imposti oggi dalla logistica."



"Nel complesso, la campagna di commercializzazione si presenta non priva di minacce, data la crisi generale dei consumi, dettata dalla crisi economica globale; tuttavia, gli operatori del comparto con un prodotto di qualità, ben selezionato (disciplinare Arancia Rossa di Sicilia IGP) e ben presentato (packaging Arancia Rossa di Sicilia IGP), unito ad un buona gestione dell'equilibrio della domanda e dell'offerta, incontreranno un consumatore sempre più attento ai prodotti sani e collegati al territorio, e dunque in grado di remunerarli adeguatamente."

Contatti:
Alessandro Scuderi Matarazzo
Consorzio di Tutela "Arancia Rossa di Sicilia IGP"
Via San Giuseppe la Rena 30/B
95121 Catania
Tel./fax: (+39) 095 7232990
Email: aranciarossadisicilia@virgilio.it
Email: aranciarossadisicilia@gmail.com
Web: www.aranciarossadisiciliaigp.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto