Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Studio coreano sulla conservabilita' delle fragole e di altri frutti deperibili mediante film edibili

Per migliorare la shelf life e la sicurezza alimentare delle fragole, è necessario rimuovere i microbi. Uno studio coreano ha analizzato alcune tecnologie post-raccolta, per mantenere la qualità di fragole durante la conservazione, tra cui lo stoccaggio in atmosfera modificata, il trattamento con acidi organici, l'applicazione di ozono gassoso e il trattamento con radiazioni UV-C. In particolare, i trattamenti sono stati valutati anche in forma combinata per aumentare la sicurezza microbiologica delle fragole.

Recentemente, invece delle plastiche convenzionali sono stati studiati rivestimenti in film commestibile, che mantengono la qualità delle fragole grazie alla creazione di barriere di umidità e ossigeno.

Il trattamento combinato di acido fumarico con radiazioni UV-C ha ridotto significativamente la popolazione iniziale di batteri aerobi, lieviti e muffe sulle fragole, rispetto al campione di controllo. E' stato anche elaborato un film a base di gelatina proteica ​​estratta da semi di colza (RG), contenente anche l'estratto di semi di pompelmo (GSE, estratto da semi, polpa e membrane bianche del pompelmo), con proprietà antimicrobiche.

Confezionare le fragole con film RG contenente l'1,0% di GSE ha diminuito le popolazioni di batteri aerobi totali, lieviti e muffe nei frutti, dopo 14 giorni di conservazione, rispetto ai campioni di controllo. I trattamenti post-raccolta valutati in questo studio hanno comportato piccoli cambiamenti nel colore delle fragole e la valutazione sensoriale conferma altresì che i trattamenti post-raccolta combinati hanno dato migliori risultati rispetto al campione di controllo.

Bibliografia: Sung-Ae Jang, Yoon-Ji Shin, Kyung Bin Song, Effect of rapeseed protein–gelatin film containing grapefruit seed extract on ‘Maehyang’ strawberry quality, International Journal of Food Science & Technology, 46, Vol. Issue 3, pag. 620–625, March 2011

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto