Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'azienda 'Patrizio Fellini' al Macfrut porta l'esperienza Felly bag

Mercato calmo per gli agretti, ma ecco le prime miniangurie

Mercato in movimento per quasi tutte le tipologie di articoli, pur senza la corsa ad accaparrarsi la merce. E anche per gli agretti, tipica verdura primaverile, la richiesta c'è ma senza troppa enfasi, tanto che i prezzi non sono così esaltanti. Questa la panoramica da parte di Emile Fellini della ditta "Patrizio Fellini" a pochi giorni dall'inizio di Macfrut, evento in cui la ditta sarà presente non solo con uno stand, ma anche come relatore a un convegno.



Valentina Fellini, infatti, terrà la relazione "Felly Bag, shopper bags riutilizzabile" al convegno organizzato da Eurepack mercoledì 9 maggio alle 14 in sala Ravezzi 1. Si tratta di una innovazione (cfr. FreshPlaza del 13/10/2017) che sta riscuotendo parecchio successo e che torna utile per la spesa quotidiana.



Tornando alla produzione, l'azienda "67" di proprietà di Fellini è in piena attività non solo con gli agretti, ma anche con le lattughe. Più in ritardo, invece, i finocchi, tanto che Emile ritiene che a breve ci sarà un vuoto produttivo perché le produzioni del sud, che erano in anticipo, stanno terminando, mentre quelle del nord sono in ritardo.



Un altro articolo di cui la commercializzazione è appena iniziata sono le miniangurie, provenienti dalla provincia di Salerno. Sono coltivate in coltura protetta e poste in vendita in un pratico sacchetto con manico. Il peso di ogni minianguria si aggira attorno a 1,3 kg.

Fellini sarà presente al Macfrut presso il padiglione B1 stand 153, dove la famiglia e i collaboratori saranno disponibili per incontrare clienti e fornitori.

Contatti:
Fellini Patrizio S.r.L.

Via G. Pascoli, 875
47035 Gambettola (FC) – Italia
Tel.: (+39) 0547 659 777
Fax: (+39) 0547 574 84
Email: emile@fellinipatrizio.it
Web: www.fellinipatrizio.it 

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto