Avvisi

Ricerca di Personale

Speciale continua

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Guan Binghua, Linhai Chunshu Fruit Professional Cooperative:

"Grazie all'aiuto dei droni nei trattamenti fitosanitari, le attività nei frutteti sono migliorate"

Nell’ambito agricolo, l'utilizzo della tecnologia UAV (aeromobile a pilotaggio remoto) nei trattamenti fitosanitari riguarda principalmente le colture erbacee o le piantagioni con terreno ampio e pianeggiante, e meno frequentemente gli agrumeti su terreno collinare. Di recente, la Linhai Chunshu Fruit Professional Cooperative ha parlato del suo forte impegno nell'applicazione della tecnologia digitale e dei droni nel trattamento e trasporto negli agrumeti di montagna.

Guan Binghua, direttore generale della cooperativa, ha dichiarato: "Con l'aiuto dei droni nei trattamenti fitosanitari, è possibile migliorare la tempestività delle operazioni nei frutteti e ridurre la dipendenza dalla manodopera".

Clicca qui per guardare un video

A causa di un paesaggio caratterizzato da molte montagne e poche pianure, nello Zhejiang (Cina), l'intensità della manodopera in agricoltura è piuttosto elevata. Con l'attuale problema di carenza e dell'invecchiamento della forza lavoro, l'utilizzo di macchinari e la tecnologia digitale può essere una delle alternative.

"Prendiamo ad esempio l'irrorazione di prodotti chimici per il controllo dei parassiti, sono necessari 10 lavoratori per coprire due giorni di lavoro, un’attività che dobbiamo pianificare con un giorno di anticipo. Mentre con i droni sono necessari solo due lavoratori per un giorno di lavoro. L’attività può essere svolta in qualsiasi momento, migliorando notevolmente la tempestività delle operazioni. Soprattutto nella stagione delle piogge, il periodo critico della prevenzione e del controllo della malattia fungina della macchia nera, è molto importante poter operare in modo efficiente, e in qualsiasi momento", ha detto Guan.

"In secondo luogo, il costo dell'utilizzo dei droni è inferiore rispetto a quello della manodopera. Per riprendere lo stesso esempio precedente, il costo della manodopera è di circa 100.000 yuan (13.554 euro) all'anno, mentre per l'acquisto dei droni il costo è di 60.000 (8.131 euro), che di solito possono essere utilizzati per 3-5 anni. Quindi, anche con i costi annuali di usura e manutenzione, il costo rimane significativamente inferiore".

"Inoltre, poiché il drone ha una capacità di carico di 40-60 kg, oltre all'irrorazione, lo utilizziamo anche per il trasporto, in modo da portare il bayberry rosso che si raccoglie in alta montagna, giù a valle, facendo risparmiare molto tempo e fatica".

Dal punto di vista operativo, l’azienda di droni disegna una mappa topografica in base alla situazione reale del frutteto, imposta la rotta di volo del drone e registra automaticamente la posizione ogni volta che decolla e atterra, in modo da garantire che l'operazione copra l'intero frutteto, senza il rischio di irrorazioni ripetute. Dei due lavoratori necessari per far funzionare i droni, uno è un pilota addestrato (operatore) e l'altro è responsabile dell'erogazione delle sostanze chimiche. L'operazione non è complicata.

"La tecnologia UAV non è ampiamente utilizzata nei frutteti, soprattutto sui terreni montuosi. Siamo il primo frutteto locale a utilizzarla. Dopo un anno di test, abbiamo in gran parte soddisfatto i requisiti necessari. Siamo convinti che questa tecnologia possa aiutare a migliorare l’efficienza e ridurre i costi nei frutteti e quindi abbiamo acquistato l'attrezzatura necessaria e addestrato i piloti, e l'abbiamo messa in funzione", ha affermato Guan.

La Linhai Chunshu Fruit Professional Cooperative si occupa principalmente di agrumi e bayberry rossi. La sua attività comprende le attività di semina, selezione, imballaggio, vendita, importazione ed esportazione, che vengono gestite secondo gli standard aziendali. L'azienda dispone di un proprio frutteto di montagna che copre un'area di 500 mu e di un impianto di selezione digitale di 5.000 metri quadrati. La varietà di agrumi piantata dall'azienda è la Linhai Tangerine, il marchio è "Donghai Baoju" e il marchio del bayberry è "Jixianhao". I suoi canali di vendita includono diversi mercati all'ingrosso, supermercati, catene di negozi di frutta e varie piattaforme online a livello nazionale.

Per maggiori informazioni:
Guan Binhua
Linhai Chunshu Fruit Professional Cooperative
+86 18958553118
361460246@qq.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.