Benny Murre (Top The Onion Group) sulla nuova tecnologia di classificazione delle cipolle

"Con TrueAI, siamo riusciti a ridurre notevolmente il controllo successivo"

La prossima generazione di classificazione delle cipolle è il risultato di conoscenze ed esperienze collettive, in base a quanto dichiarato dalla Ellips in un comunicato stampa. È frutto di anni di stretta collaborazione con coltivatori e confezionatori di cipolle di tutto il mondo. "In questi anni, abbiamo raccolto tonnellate di dati su tutti i tipi di difetti delle cipolle e i problemi di classificazione. Grazie a queste conoscenze, abbiamo lavorato allo sviluppo della nostra soluzione di deep learning. La prossima generazione di classificazione delle cipolle si chiama TrueAI", afferma John Alberto della Ellips.

Come è nata questa intelligenza collettiva?
"Negli ultimi 15 anni, Ellips ha collaborato con clienti all'avanguardia nella produzione di cipolle in tutto il mondo, inclusi Regno Unito, Nord America, Europa, Sudafrica, Nuova Zelanda e Australia. Insieme, abbiamo rivoluzionato le performance di classificazione, selezione e confezionamento delle cipolle. Queste innovative aziende produttrici di cipolle hanno prodotto risultati eccezionali utilizzando la tecnologia di classificazione esterna e interna".

Nuovo software di deep learning: TrueAI
Alla domanda sui fattori chiave di questo successo congiunto, John ha fatto riferimento all'introduzione di un sistema accurato di classificazione per il rilevamento dei difetti interni, una selezionatrice costruita per resistere a condizioni e ambiente associati all'imballaggio delle cipolle, e per fornire una produttività senza pari (tonnellate/linea). "Le innovazioni non possono fermarsi, consentono gli sviluppi necessari per far crescere di livello l’azienda. Pertanto, l'innovazione e il miglioramento continuo del prodotto sono la chiave del successo a lungo termine dei nostri clienti. Il nuovo software di deep learning, TrueAI, ha migliorato significativamente le performance di valutazione. Questo aggiornamento è stato implementato a gennaio presso la TOP onions, nei Paesi Bassi. I risultati sono eccezionali e questa buona notizia si sta diffondendo rapidamente. Attualmente stiamo implementando TrueAI presso nuovi clienti e aggiornando i sistemi dei clienti esistenti".

Come TrueAI cambia l'attività di classificazione
Quali sono le nuove opportunità? "Ora è possibile fornire una precisione quasi perfetta, attraverso un rilevamento superiore di difetti complessi e caratteristiche della cipolla". Questo può essere realizzato con TrueAI. Man mano che le performance si avvicinano a una precisione di rilevamento del 100%, le attività di classificazione possono essere eseguite con minimo impiego di personale. I clienti possono essere certi che ogni cipolla arriverà alla giusta destinazione. Ciò consente di ottenere i massimi profitti e la qualità costante richiesta dai clienti. Questo software è progettato per semplificare l’attività. I compiti dell'operatore saranno meno complessi e più automatizzati".


"Lo sviluppo del TrueAI è stato un enorme passo avanti. Con questo software, siamo in grado di ridurre notevolmente il controllo successivo" dice Benny Murre – co-proprietario di Top The Onion Group

I vantaggi più importanti di TrueAI, secondo Ellips

1.Il potere dell'IA nel rilevare difetti complessi
Ogni cipolla è diversa, così come ogni difetto. I difetti interni ed esterni si manifestano in molti modi, rendendo difficile alla tecnologia di classificazione esistente simulare e calcolare tutte queste combinazioni. La buona notizia è che, con TrueAI, i selezionatori possono rilevare difetti complessi e caratteristiche delle cipolle. I selezionatori sono ora in grado di migliorare il rilevamento di difetti complessi come fusarium, deformità, lacerazione della radice e danni meccanici. I selezionatori possono rilevarli con un livello di precisione molto elevato e con un percentuale minima di falsi positivi.

2. La tecnologia di classificazione è ogni giorno più intelligente
Con TrueAI, gli algoritmi vengono sviluppati utilizzando grandi quantità di dati raccolti in tutto il mondo. Incorporando, su base continuativa, dati aggiuntivi sui difetti, TrueAI sarà continuamente arricchito di dati raccolti dalla nostra vasta base di clienti, a livello globale, in diverse stagioni e condizioni di crescita. Tutti possono beneficiare di questa intelligenza collettiva.

3. Possiamo semplificarci la vita?
Man mano che le performance di classificazione vanno verso una precisione di rilevamento al 100%, le attività di selezione possono essere eseguite con il minimo impiego di personale. Molti dei parametri di classificazione, precedentemente sviluppati dall'operatore, possono ora essere gestiti dal sistema. Gli algoritmi TrueAI funzionano da subito e possono essere applicati immediatamente, senza modifiche. L'operatore ha ancora un ruolo importante. La sua competenza è legata a standard qualitativi dinamici, richiesti da specifici clienti e mercati. Vogliamo il meglio da entrambi: un operatore che conosca le caratteristiche di qualità delle cipolle e questa nuova tecnologia di classificazione, per soddisfare le esigenze dei clienti.

TrueAI su tutti i sistemi dei nuovi clienti, in tutto il mondo
"Le sue capacità di deep learning aiutano a selezionare in modo più accurato e coerente. Ciò si traduce in maggiore efficienza, riduzione degli sprechi e maggiore redditività", afferma John. "Come accennato in precedenza, Top The Onion Group ha approfittato di questa nuova opportunità. Attualmente stiamo implementando TrueAI sui sistemi dei nuovi clienti, installati in tutto il mondo. Questi includono Rio Fresh e G&R Farms negli Stati Uniti. Aggiorneremo anche i sistemi dei nostri clienti esistenti per tutto il 2023 e oltre".

Per maggiori informazioni:
John Albert
Ellips 
+1 (206) 915-4962
john.albert@ellips.com 
www.ellips.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.