Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Rapporto BLE, settimana 47 del 2022

Sui mercati tedeschi hanno dominato le pere italiane Abate Fetel e Santa Maria

Sui mercati tedeschi hanno dominato le pere italiane delle varietà Abate Fetel e Santa Maria, seguite per importanza dalle Santa Maria turche, che hanno comunque avuto un ruolo importante, in particolare a Monaco di Baviera. La Conference e l’Alexander Lucas tedesche, così come l'olandese Gute Luise, hanno avuto un carattere piuttosto complementare. La qualità della Xenia domestica a Francoforte non è stata buona come l'anno scorso.A Monaco sono risultate più economiche, a causa di una rotazione troppo lenta. Le pere Vereindechants hanno sviluppato proprietà organolettiche convincenti. Le vendite sono state abbastanza tranquille. La domanda è stata soddisfatta senza difficoltà. I prezzi sono stati sempre stabili. Le prime importazioni sudafricane di Williams Christ, dovrebbero essere disponibili nelle prossime settimane.

Mandarini
In generale, il clima autunnale ha sicuramente migliorato le opportunità di vendita, e la domanda è aumentata. A causa dei diversi tipi di presentazione, si è stabilita un'ampia fascia di prezzo.

Mele
La gamma di prodotti non è cambiata in modo significativo. Domanda e offerta sono risultate sufficientemente equilibrate. I prezzi sono quindi rimasti per lo più ai livelli precedenti.

Uva da tavola
Le offerte italiane hanno dominato la scena. La Sultana turca ha perso parte della sua presenza, ma è stata ancora convincente in termini di qualità e, in generale, ha registrato vendite abbastanza veloci.

Arance
Aumenta la presenza dei lotti spagnoli, diminuisce quella dei lotti sudafricani. La settimana è stata caratterizzata da vendite poco entusiasmanti. La domanda non è stata particolarmente forte ed è stata facilmente soddisfatta.

Limoni
Le spedizioni spagnole e turche si sono divise in gran parte l'attività. Ci sono state solo consegne isolate da Italia, Grecia ed Egitto.

Banane
Nel complesso, la domanda è stata limitata. Tuttavia, le forniture sono state generalmente adeguate alle ridotte opportunità di alloggiamento.

Cavolfiore
Le consegne francesi sono aumentate in modo massiccio e hanno apparentemente dominato la scena. In aumento anche le spedizioni italiane.

Lattuga
La lattuga iceberg è arrivata quasi esclusivamente dalla Spagna. La sua qualità è migliorata. Tuttavia, poiché anche la disponibilità è notevolmente aumentata, i commercianti non sono stati in grado di capitalizzare su questo aumento e aumentare i prezzi.

Cetrioli
Apparentemente sul mercato hanno dominato i cetrioli spagnoli. Complessivamente, la domanda è stata soddisfatta senza difficoltà. I prezzi non hanno registrato dei cambiamenti significativi.

Pomodori
La domanda non è stata particolarmente forte. Le quotazioni non hanno mostrato una linea chiara: tuttavia, le riduzioni dei prezzi sono state più frequenti degli aumenti.

Peperoni
Le importazioni spagnole hanno dominato la scena. Sono seguite, in termini di volumi, le importazioni turche. Subito dopo, le consegne marocchine e olandesi ma, nel complesso, queste sono risultate solo di natura supplementare.

Fonte: BLE


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto