Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Christian Kaufmann, direttore di Naturkost Schramm Import-Export:

"Prezzi stabili e domanda limitata per lo zenzero biologico"

Lo zenzero è noto per le sue proprietà salutari ed è popolare come spezia nel settore della ristorazione, ma da qualche anno è sempre più diffuso nelle case delle persone. Christian Kaufmann, amministratore delegato di Naturkost Schramm Import-Export di Appenweier, offre principalmente zenzero proveniente dal Perù. Occasionalmente viene offerto anche il prodotto tedesco.

"Offriamo 1,5-2 tonnellate di zenzero a settimana. In linea di massima non c'è nulla di cui lamentarsi in termini di qualità, anche se all'inizio dell'estate ci sono stati lievi problemi di qualità", afferma Christian.


Christian Kaufmann. Foto: Naturkost Schramm Import-Export GmbH 

Zenzero dalla Germania
La domanda è stata estremamente elevata durante gli anni della pandemia, quando il volume delle vendite era da due a tre volte superiore a quello attuale e regolare. "Inoltre, lo zenzero ha smesso da tempo di essere un esotico ed è ormai entrato a fare parte del consumo quotidiano. Lo zenzero viene utilizzato anche sotto forma di purea o di shot di zenzero".

Christian afferma che i prezzi sono stabili, con due o tre fluttuazioni all'anno. Naturkost Schramm offre zenzero tutto l'anno. "Nel periodo estivo, ovvero da metà giugno ad agosto, le vendite sono state piuttosto lente".

Da diversi anni, tuttavia, lo zenzero viene coltivato anche in Germania. "Aziende come Reichenau-Gemüse sul Lago di Costanza lo offrono. Tuttavia, il prodotto tedesco fresco deve essere venduto rapidamente, perché altrimenti può rovinarsi velocemente. Preferiamo offrire piccole quantità di zenzero tedesco", sostiene Christian. Il prezzo dello zenzero tedesco è circa tre o quattro volte superiore a quello del prodotto importato, che arriva in Germania via nave.

Forte calo delle merci in entrata
I flussi in entrata, sia per quanto riguarda lo zenzero che per altri prodotti, sono diminuiti negli ultimi anni. "Nell'ultimo anno i clienti hanno acquistato quasi tutto a qualsiasi prezzo. Ora i coltivatori devono pensare attentamente a cosa piantare in futuro. I coltivatori d'oltremare sembrano più propensi a rinunciare a tutti i prodotti rischiosi".

Il calo complessivo delle vendite nel mercato del biologico è legato anche alle annate eccezionali del 2020 e 2021. "I dati di vendita attuali sono sostanzialmente più in linea con i ricavi del 2019", conclude Christian.

Per maggiori informazioni:
Christian Kaufmann
Naturkost Schramm Import-Export GmbH
Industriestraße 5 a
D-77767 Appenweier, Germania
+49 (0)7805 9668 20
info@schramm-naturkost.com
www.schramm-naturkost.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto