Incontro ad Asia Fruit Logistica con l'ambasciatore italiano in Thailandia e il direttore dell'ufficio ICE

Buone opportunità a Bangkok per la Collettiva di CSO Italy

Un'affluenza importante, agende ricche di incontri e opportunità di business di alto livello. E' positivo il bilancio delle prime due giornate di fiera tracciato dalle aziende italiane associate al  CSO Italy presenti alla quindicesima edizione di Asia Fruit Logistica, che quest'anno si svolge in via straordinaria a Bangkok.

A confermare la buona partecipazione che sta caratterizzando la fiera e la soddisfazione degli operatori è Bianca Bonifacio, responsabile fiere e internazionalizzazione di CSO Italy che, coadiuvata dalla collega Chiara Bignami, ufficio progettazione e legislazione CSO, sta coordinando la presenza della Collettiva Italy ad Asia Fruit Logistica: "L'assenza dei buyer cinesi, dovuta al divieto agli spostamenti legato al Covid, che in Cina è ancora attivo, è compensata da una presenza rilevante di buyer provenienti dal resto dell'Asia e dal Medio Oriente".

Foto di gruppo allo stand della collettiva ITALY di Asia Fruit Logistica 2022: al centro, il direttore ICE Bangkok Giuseppe Lamacchia, la responsabile fiere e internazionalizzazione CSO Bianca Bonifacio e l’ambasciatore italiano in Thailandia Paolo Dionisi, circondati dai rappresentanti delle aziende italiane presenti in fiera (in ordine sparso, Nicola Detomi di European Fruit Group, Luis Clementi di F.lli Clementi, Pier Filippo Tagliani di Tagliani Vivai, Alessandro Zampagna e Reen Nordin di Origine Group, Renzo Balestri e Romina Kamel di Apofruit, Atilio Saldias di Mazzoni Group; Paolo Carissimo di RK Growers; Catia Bagnara di DCS Tramaco; Sara Grasso di Oranfrizer; Federico Milanese di Jingold; Monica Pezzi di Alegra; Valentina Tilgher di Dole Italia)

Durante la prima giornata di fiera, mercoledì 2 novembre, lo stand della Collettiva Italy ha ricevuto la visita dell'ambasciatore italiano in Thailandia Paolo Dionisi e del direttore ICE Bangkok Giuseppe Lamacchia. I rappresentanti della nutrita delegazione di aziende associate a CSO Italy presenti allo stand, quindi di Mazzoni Group, Tramaco, Origine Group, Apofruit, European Fruit Group, F.lli Clementi, Infia e RK Growers, hanno colto questa preziosa opportunità per esporre all'ambasciatore Dionisi e al direttore ICE Lamacchia le problematiche relative all'esportazione dei prodotti ortofrutticoli italiani in Thailandia.

Questione molto delicata, considerato che al momento le mele sono l'unico prodotto italiano esportabile in questo Paese, e soggetta da tempo all'attenzione di CSO Italy, che è al lavoro per portare a compimento i protocolli di esportazione di altri importanti prodotti, quali i kiwi, l'uva da tavola e le pere.

Da sinistra: Giuseppe Lamacchia, direttore ICE Bangkok, Bianca Bonifacio, responsabile fiere e internazionalizzazione CSO, e Paolo Dionisi, ambasciatore italiano in Thailandia

Bianca Bonifacio riferisce che "l'ambasciatore e il direttore ICE Bangkok si sono dimostrati molto sensibili alla questione, interessati, attenti e hanno garantito il loro totale supporto alle aziende italiane".

Nella foto a destra: un momento di lavoro allo stand della collettiva Italy di Asia Fruit Logistica 

Per la serata, l'ambasciatore Dionisi ha invitato tutti i rappresentanti della Collettiva Italy e gli altri espositori italiani presenti in fiera ad un networking cocktail che si è svolto nella sua residenza e che ha visto la partecipazione di alcuni importanti gruppi retail ed importatori, diventando quindi un'occasione foriera di contatti commerciali. "Contatti utili e di alto livello", dichiarano alcuni rappresentanti delle aziende associate.

Lo stand del CSO è stato in parte finanziato dal progetto European Art of Taste: Italian Fruit & Veg Masterpieces, che si pone l'obiettivo di presentare i capolavori dell'ortofrutta europea fresca e trasformata alla Thailandia e ad altri paesi target del continente asiatico.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto