Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Accordo firmato da Macfrut e Associazione esportatori egiziani

Nuove opportunità per l'Italia come hub strategico

Nei giorni scorsi è stato sottoscritto, nella capitale d'Egitto, a Il Cairo, un accordo triennale tra Macfrut ed Expolink, l'associazione degli esportatori ortofrutticoli egiziani. Tema dell'accordo: l'inserimento di Macfrut tra le fiere di riferimento dell'associazione e la partecipazione di 15 esportatori egiziani alla prossima edizione di Macfrut, in programma al Rimini Expo Center dal 3 al 5 maggio 2023.

"Per Macfrut - spiega Renzo Piraccini, presidente della fiera italiana – si tratta di un importante riconoscimento da parte di un grande protagonista del settore, che ha individuato la nostra manifestazione quale 'strumento' per nuove relazioni commerciali. Il conflitto russo sta modificando il panorama mondiale e il nostro Paese, attraverso i porti del Nord Adriatico (Ravenna, Venezia, Trieste, ndr) può giocare un importante ruolo quale hub per le esportazioni egiziane dirette ai Paesi del sud est dell'Europa".

L'Egitto è uno dei grandi player internazionali del settore: la scorsa campagna ha esportato circa 5 milioni di tonnellate di ortofrutta, con la Russia come uno dei suoi mercati di riferimento. Il nuovo scenario internazionale prefigura in Russia una crisi economica, con prevedibili riduzioni nei consumi, anche di ortofrutta, e l'Egitto è alla ricerca di mercati alternativi.

A firmare l'accordo nella capitale egiziana sono stati Mostafa El Naggari Presidente Expolink (Associazione esportatori Egiziani ortofrutta) e Renzo Piraccini, presidente di Macfrut.

Per maggiori informazioni
www.macfrut.com


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto