Lüder Böhling (Heide-Zwiebel) parla della stagione delle cipolle di quest'anno

"Ci concentriamo soprattutto sulla fornitura del mercato interno"

La vendita delle cipolle tedesche sta lentamente prendendo il via. "La raccolta delle cipolle precoci procede e tra qualche giorno inizieremo a preparare quelle confezionate per il mercato locale. Inoltre, ci troviamo ad affrontare le conseguenze della persistente siccità. Nonostante l'irrigazione intensiva, dobbiamo fare i conti con un calo del 20-30% nel raccolto", afferma Lüder Böhling, amministratore delegato di Heide-Zwiebel. 

A causa della scarsità dell'offerta, il livello dei prezzi è elevato, continua Lüder. "Attualmente il prezzo al chilogrammo è di 0,35-0,37 euro per le cipolle di medio calibro. I bulbi più grandi (60-80) vengono addirittura venduti a un prezzo un po' più alto. Ora è importante che la domanda rimanga alta e stabile, cosa non scontata in tempi di inflazione crescente e di calo del potere d'acquisto. Finora, tuttavia, sono soprattutto i prodotti più costosi a perdere vendite a causa dell'inflazione, mentre i prodotti alimentari di base continuano ad essere acquistati", afferma fiducioso il commerciante di cipolle.


Lüder Böhling di Heide-Zwiebel

Cipolle rosse in aumento, anno difficile per le cipolle biologiche 
Oltre alle consuete cipolle dorate della Germania settentrionale, Heide-Zwiebel si sta concentrando sempre più sulla vendita di cipolle rosse. "La cipolla rossa viene coltivata maggiormente nella nostra area di servizio. A parte qualche piccola scorta, il prodotto locale generalmente si esaurisce ad aprile, dopodiché il commercio è costretto a ricorrere alle importazioni - spiega Lüder - Nei prossimi anni, quindi, cercheremo di colmare il più possibile questo divario nell'offerta di cipolle rosse".

Heide-Zwiebel è attiva anche come fornitore di servizi per la preparazione di cipolle da coltivazione biologica. Secondo Lüder, questo segmento di mercato sembra ristagnare un po'. "Attualmente i prodotti biologici stanno subendo un significativo calo delle vendite. Per le cipolle, le conseguenze del clima sono ancora più difficili da affrontare. Dal punto di vista dei coltivatori, bisogna sempre valutare se si vogliono correre i rischi per mantenere una coltura che richiede molta manodopera e costi elevati. Dobbiamo già tenere conto del fatto che alcuni coltivatori sostituiranno le loro superfici a cipolla con cereali o altri seminativi". 

Concentrarsi sul mercato nazionale e sui clienti esistenti
Oltre a rifornire gli imballatori e i grossisti tedeschi, Heide-Zwiebel si occupa anche di esportazioni nei Paesi limitrofi. "Negli ultimi anni ci siamo costruiti una buona reputazione in Europa centrale, ad esempio in Polonia e nella Repubblica Ceca, e puntiamo ad ampliarla ulteriormente. Ma dato il calo del raccolto che stiamo affrontando quest'anno, la nostra attenzione si concentra ora sul rifornimento del mercato locale e dei clienti esistenti in Europa".

Per maggiori informazioni:
Lüder Böhling
Heide-Zwiebel AG
Flachskamp 25, Klein Süstedt
D-29525 Uelzen, Germania
+49 (0)581-97355050
info@heide-zwiebel.de 
www.heide-zwiebel.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto