La Candonga Fragola Top Quality chiude una grande stagione, mantenendo la qualità

Per un'altra stagione, Candonga Fragola Top Quality rimane il punto di riferimento per le fragole italiane. La qualità del frutto e le sue caratteristiche organolettiche, così come il suo aspetto, fanno sì che la varietà Sabrosa (venduta con il marchio Candonga Fragola Top Quality) continui a essere la preferita da produttori, commercianti e consumatori finali. 

Quest'anno sono stati piantati circa 600 ettari, che equivalgono a 220 mila tonnellate di fragole raccolte. Antonio Zani, commerciante di Candonga in Basilicata per l'azienda Granfrutta Zani, ha dichiarato: "Questo è stato un anno positivo dal punto di vista della commercializzazione, con prezzi simili a quelli dello scorso anno".

Continua spiegandoci che loro lavorano esclusivamente con la Grande Distribuzione. "Candonga viene molto apprezzata con formati da 500 grammi e 350 grammi, quest'ultimo sta prendendo piede essendo un formato adatto alle famiglie meno numerose".

Per quanto riguarda la campagna produttiva, Zani afferma: "Gli agricoltori sono abbastanza soddisfatti della produzione, purtroppo, per colpa delle alte temperature, abbiamo terminato la campagna il 15-20 maggio, leggermente in anticipo rispetto all'anno precedente. Marzo è stato un mese positivo, con una fragola di ottima qualità, molto buona da mangiare e con una pezzatura omogenea. Ad aprile abbiamo ottenuto una buona produttività, con una qualità che è rimasta sempre alta. I produttori sono soddisfatti perché Candonga è sempre Candonga".

Rete di fruttivendoli
Anche i piccoli fruttivendoli preferiscono Candonga Fragola Top Quality, per questo motivo, quest'anno ha iniziato una campagna online per raggiungere tutti i venditori della fragola più amata d'Italia.

Attualmente sono più di 400 i rivenditori che costituiscono la rete di punti vendita e hanno ricevuto i gadget di Candonga per decorare il loro negozio e per indicare che vende la fragola italiana per eccellenza.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto