Le Ciliegie delle Alpi tornano con un raccolto di 300 tonnellate

Coltivate nel cuore dell'Alto Adige tra i 600 e i 1.000 metri di altitudine, grandi, piene di gusto e succose. Sono le Ciliegie delle Alpi prodotte dalle cooperative del Consorzio VOG, che tornano sul mercato con un raccolto di 300 tonnellate.

Dopo il lancio dell'anno scorso sul mercato locale e nazionale, dalla fine di giugno le ciliegie premium dell'Alto Adige riprendono la commercializzazione accompagnate da attività in collaborazione con clienti selezionati, accanto a promozioni e degustazioni nei mercati all'ingrosso.

L'obiettivo è quello di fare conoscere il nuovo marchio del VOG e le qualità delle ciliegie tardive altoatesine, con un focus sul territorio e i produttori. Le varietà Korda e Regina trovano infatti il loro clima ideale ai piedi delle Alpi, dove maturano tra la fine di giugno e l'inizio di luglio. Qui, i soci del Consorzio mettono in campo tutta la loro competenza ed esperienza nella frutticoltura per raggiungere la migliore qualità possibile.

Uno di questi è Thomas Linger (nella foto a destra), che spiega: "Il mio ciliegeto si trova a Caprile a 1.000 metri sul livello del mare, in posizione soleggiata. Queste condizioni sono ideali per consentire una maturazione lenta e costante, che dà alle ciliegie un gusto equilibrato, dolce e aromatico e una buccia compatta e croccante. Noi produttori prestiamo la massima cura ai frutteti, per raccogliere un prodotto eccellente che esalti queste caratteristiche".

Dal punto di vista commerciale, la stagione parte con buone prospettive. "Dopo le gelate dell'anno scorso, quest'anno possiamo contare su un raccolto pieno e di qualità - commenta Klaus Hölzl, responsabile vendite del Consorzio VOG - Questi quantitativi ci consentono di lavorare ancora meglio sulla promozione del brand Ciliegie delle Alpi e di questo eccellente prodotto, capace di conquistare i clienti e i consumatori più esigenti".

La coltivazione delle Ciliegie delle Alpi copre attualmente 25 ettari; le varietà sono Regina, dalla polpa soda e dal gusto dolce e aromatico, e Kordia, succosa e dal gusto intenso ed equilibrato.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto