Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Evidenziata la prossimità del prodotto come elemento strategico durante la 24ma edizione del Congresso AECOC

"Il 20 per cento dei consumatori considera molto importante che gli ortofrutticoli siano locali"

L'Indicazione Geografica Protetta "Cítricos Valencianos" ha partecipato, ancora una volta, alla ventiquattresima edizione del Congresso AECOC per la frutta e verdura, tenutosi nella città di Valencia ed elogiato per "professionalità e dinamismo".

José Enrique Sanz, direttore generale dell'IGP "Cítricos Valencianos", ha voluto sottolineare l'intervento di Ignacio Biedma (Retailer Account Development Manager di Nielsen), che ha analizzato ‘i mercati del largo consumo e dell'ortofrutta’.

Biedma ha parlato, tra l'altro, delle tendenze a breve termine dei consumatori, come la salute e il benessere personale, nonché l'abitudine di scegliere prodotti di prossimità e locali, che sono fattori di estrema importanza per il consumatore. Secondo il manager nei prossimi anni le Denominazioni d'Origine e le IGP aumenteranno. Questi riconoscimenti rafforzano il valore dei marchi e, con il tempo, le DO e le IGP diventano esse stesse un marchio. Infatti, Biedma ha sottolineato che il 20% dei consumatori considera molto importante che i prodotti freschi siano locali.

La prossimità del prodotto è essenziale
Sulla stessa linea, José Enrique Sanz ha ritenuto importante citare la tavola rotonda 'Valore, innovazione ed esperienza differenziata nel reparto (ortofrutta)', alla quale hanno partecipato i rivenditori Consum, Plusfresc e Aldi, tutti e tre concordi nell'affermare che la prossimità del prodotto è strategicamente importante. Consum e Plusfresc sono chiaramente impegnati in certificazioni di origine che garantiscono freschezza, qualità e differenziazione.

Sponsorizzazione della presentazione di María Fernández
L'IGP "Cítricos Valencianos" ha sponsorizzato la presentazione "Surf the wave of uncertainty" (cavalca l'onda dell'incertezza, ndt) di María Fernández, personal, executive e team coach.

María ha mostrato ai partecipanti come la focalizzazione ossessiva sugli obiettivi, la determinazione e l'adattabilità siano ottimi alleati per cavalcare l'attuale onda di incertezza e trasformarsi in grandi leader.

Un evento leader per il settore agrumicolo valenciano
Secondo il responsabile di "Cítricos Valencianos", "il Congresso ortofrutticolo AECOC continua a essere un evento leader per il settore agrumicolo valenciano. In questa edizione hanno partecipato fino a 14 operatori iscritti all'IGP: Algitama, Bagú, Bollo, Brío, Cañamás Hermanos, Frutas Tono, Frutínter, Germans Fuster, Morales Júcar, Serifruit, Naranjas Torres, Xeraco Fruit, Cheste Agraria Coop.V. e Exagro Coop. V., e Anecoop che rappresenta il resto delle cooperative. Un fatto che dimostra il crescente interesse del settore per questo Congresso".


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto