Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Giornata tecnica Agrintech in Piemonte

In campo con la rete antipioggia contro il cracking delle ciliegie

Rete antipioggia al centro dell'attenzione. Si è tenuta giovedì 9 giugno una giornata tecnica in campo a Verzuolo (Cuneo), durante la quale è stato possibile visionare il sistema di protezione Water-Insect proof (WPI) - https://www.agrintech.it/ L'evento è stato organizzato da Agrintech con la collaborazione del Consorzio Agrario delle Province del Nord Ovest e l'azienda agricola dei Fratelli Foglio. 

Giornata tecnica in campo - Verzuolo (Cuneo) 

La giornata ha visto una buona presenza di produttori della zona e tecnici del settore, con la quale si è discusso delle peculiarità di questa soluzione, presentata durante l'International Cherry Symposium e l'evento fieristico Macfrut 2022. Se ne sono sottolineati i vantaggi agronomici, i risultati e la tipologia di installazione. Il sistema WPI (rete antipioggia con rete anti-drosophila lateralmente) è stato posto a protezione di ca. 1,5 ha di diverse varietà di ciliegio (impianto monoblocco con elastici con chiusura laterale antinsetto, vedi foto sotto).

I presenti hanno visionato la perfetta installazione dell'impianto realizzato dalle maestranze dell'azienda Foglio, attenti alle rifiniture per rendere completamente ermetica la struttura sia per la protezione dalla pioggia sia dalla Drosophila. 

La copertura antipioggia per il ciliegio (sensibile al fenomeno dello spacco dei frutti o cracking) diventa un presidio tecnico indispensabile per una produzione di alta qualità, spiega il referente Gerardo Vaccaro. Questa rete antipioggia monostrato è il frutto di anni di studi e sperimentazioni che l'azienda porta avanti con Università e Centri di Ricerca, ed è capace di limitare quasi completamente il passaggio dell'acqua, mantenendo il ricircolo dell'aria e proteggendo contemporaneamente i frutti da cracking, grandine, scottature e Drosophila suzukii, grazie a un'apposita rete cucita lateralmente, formando il sistema WPI. I risultati che ci arrivano confermano l'elevato standard raggiunto per questa tipologia di prodotto, per diversi parametri presi in considerazione. 

Applicazione sistema multifunzionale monobloco con rete Water Insect Proof e anti-Drosophila di Agrintech – Verzuolo (CN)

"In tutto, abbiamo quasi due ettari di ceraseto intensivo - spiegano Marco e Luca Foglio - ubicati a quota 350 metri sul livello del mare. Le varietà sono Grace Star, Sweet Valina e Sweet Saretta. L'impianto è dotato di doppia ala gocciolante, indispensabile per ottenere calibro e qualità organolettica. Allo stesso tempo, il telo protettivo contro pioggia e grandine va a garantire il raccolto. E, con la chiusura totale anti insetto, siamo protetti anche da Drosophila e cimice asiatica. Già quest'anno abbiamo visto che l'azione protettiva dei teli ha ridotto notevolmente il problema del cracking. Il telo, unito a pratiche agronomiche mirate, costituisce l'arma ideale per ottenere una ciliegia di altissima qualità".

"Agrintech ringrazia, per la grande disponibilità mostrata, l'azienda agricola dei Fratelli Foglio, Paolo Giordana del Consorzio Agrario (agenzia di Busca), la Fondazione Agrion e tutti i partecipanti all'evento", conclude con una nota l'azienda. 

Per maggiori informazioni 
Agrintech srl
+39 0828 332978
info@agrintech.it 
www.agrintech.it

Consorzio Agr. Prov. Nord Ovest 
Agenzia di Busca 
+39 0171 945291 
busca@capnordovest.it 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto