Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il PomoDay di Seminis sbarca in Sicilia

Il Pomoday di Seminis è arrivato anche in Sicilia, e precisamente ad Acate. Si tratta di una giornata a porte aperte, in cui tutti gli operatori della zona hanno potuto valutare dal vivo l'efficacia dell'approccio innovativo e sostenibile contro i nematodi, firmato Bayer.



La problematica dei nematodi è una delle principali, in orticoltura, e se non opportunamente gestita può causare la totale perdita della produzione, soprattutto in coltura protetta.

Bayer propone un approccio innovativo e sostenibile al riguardo, che si compone di un'integrazione tra portinnesti resistenti, prodotti fitosanitari efficaci e strumenti digitali innovativi.



Partendo dalla genetica, Bayer offre una gamma di portinnesti dotati di resistenza ai nematodi, commercializzati con il brand De Ruiter, mentre passando alle soluzioni per la difesa fitosanitaria offre soluzioni nematocide complementari tra loro, sostenibili e alternative ai fumiganti.

Nella strategia Bayer denominata "Root to Success" trovano impiego anche soluzioni che uniscono a un'importante azione protettiva nei confronti dei patogeni del terreno, un vantaggio fisiologico diretto alle radici: protezione e promozione radicale aiutano infatti la pianta a resistere al meglio a eventuali attacchi causati dai nematodi, inducendo le difese naturali, e nel contempo a migliorare lo sviluppo della parte aerea, anche grazie a un assorbimento nutritivo più efficiente.



A completamento della strategia, troviamo Nematool, un sistema digitale sviluppato con autorevoli Enti di Ricerca, che supporta gli agricoltori nel migliorare la solarizzazione e nell'individuare il momento preciso per effettuare i trattamenti successivi al trapianto, mediante fitofarmaci Bayer.

Tutto questo era in mostra all'evento Pomoday, dove circa 200 tra agricoltori, vivaisti e tecnici del settore hanno potuto valutare la prova effettuare con la varietà Rokyto di Seminis, innestata su Kratofort.



"De Ruiter è stata la prima azienda al mondo a sviluppare un portinnesto dotato di resistenza ai nematodi su pomodoro. Oggi la gamma si completa con le ultime novità Kratofort e Dynafort, due portinnesti di media vigoria, che presentano una maggiore resistenza ai nematodi e, allo stesso tempo, sono in grado di migliorare la gestione delle produzioni in quantità e qualità". Afferma Nunzio Guastella – Responsabile sviluppo prodotto per Seminis e DeRuiter.



"La gamma dei prodotti impiegati nella lotta ai nematodi agisce in maniera complementare sulle uova e sugli stadi giovanili dei nematodi stessi. Alle dosi di etichetta, assai ridotte rispetto a soluzioni alternative, questi prodotti hanno un costo ridotto, sia economico che ambientale, grazie a un profilo tossicologico ed ecotossicologico molto favorevole", continua Salvatore Inchisciano, Campaign Activation Specialist e Marketing Development di Bayer Crop Science.



"Siamo molto soddisfatti del successo di questo Open Day: una testimonianza del nostro voler essere sempre al fianco degli agricoltori, condividendo sfide e difficoltà, ma anche vittorie. Questo nuovo approccio mira, infatti, a supportarli nelle piccole e grandi scelte quotidiane, mettendo al loro servizio le competenze agronomiche del nostro team e soluzioni sempre più all'avanguardia". Conclude Elisabetta Gennuso, Area Manager Sicilia per Seminis e De Ruiter.

Per maggiori informazioni: 
Bayer Italy – Crop Science
Monsanto Agricoltura Italia S.p.A
Viale Certosa, 130
20156 Milano - Italy
http://www.bayer.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto