Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Polysulphate: concime naturale a basso impatto ambientale

Polysulphate è un concime multi-nutriente estratto nel Regno unito da ICL, costituito da un minerale naturale (polyhalite). Polysulphate contiene una miscela unica di quattro nutrienti principali nelle seguenti proporzioni: zolfo (48% SO3), potassio (14% K2O), magnesio (6% MgO) e calcio (17% CaO), tutti sotto forma di solfato (SO4).

Essendo un cristallo naturale, Polysulphate si decompone appena applicato sul terreno in maniera graduale, cedendo i quattro nutrienti che contiene. Questa caratteristica di cessione prolungata di Polysulphate permette un rifornimento continuo di elementi nutritivi alla coltura in crescita. E' interessante notare che il rilascio a lunga durata corrisponde perfettamente alle esigenze nutritive delle colture e riduce al minimo il rischio di lisciviazione, il fenomeno per cui i nutrienti inutilizzati vengono allontanati dalle piogge o dall'irrigazione, attraverso il suolo e nei corsi d'acqua.

Un apporto di nutrienti costante e affidabile per tutte le colture
L'applicazione di Polysulphate dà alle colture ortofrutticole tutto lo zolfo, il magnesio e il calcio di cui hanno bisogno. Inoltre, integra una parte significativa del potassio che a volte viene rimosso alla raccolta, evitando così un deficit di potassio per la coltura successiva. Per gli agricoltori e i coltivatori, fornire i quattro nutrienti essenziali alle loro colture in una sola applicazione rappresenta un notevole risparmio di tempo e costi. Un vantaggio ulteriore è che avere i quattro nutrienti chiave nella combinazione e quantità adeguata, aiuta a raggiungere risultati qualitativi di eccellenza, cruciali nel settore dei prodotti ortofrutticoli freschi.

Lo zolfo di Polysulphate migliora l'utilizzazione dell'azoto da parte della pianta, aumentando l'efficienza di utilizzo dell'azoto (Nitrogen Use Efficiency o NUE). Il bilanciamento dello zolfo con l'azoto è fondamentale per stimolare la sintesi proteica.

Un'altra caratteristica positiva di Polysulphate è che, dato il basso tenore di cloruri, ha un indice di salinità molto basso. Ciò significa che Polysulphate è ideale per l'uso su colture sensibili ai cloruri. Inoltre, grazie al pH neutro, Polysulphate non ha effetti nocivi sul pH del terreno.

Dimostrazione delle differenze che Polysulphate determina in peso e dimensioni, in una prova a Dali County, Provincia Shanxi, Cina

Polysulphate: puro, semplice e approvato per l'uso in agricoltura biologica
Polysulphate, in quanto concime naturale, soddisfa i criteri per l'uso in agricoltura biologica. A differenza dei concimi miscelati o composti, Polysulphate è infatti disponibile nel suo stato minerale naturale.
Dall'estrazione in profondità a Cleveland, nel Regno Unito, il minerale polyhalite viene portato in superficie e semplicemente frantumato, setacciato e insaccato come Polysulphate, pronto per il trasporto verso le aziende agricole di tutto il mondo. Non c'è nessuna separazione chimica e nessun processo industriale complesso. È naturalmente idoneo e perfetto per l'uso su ogni coltura.

Polysulphate è approvato per l'uso nell'agricoltura biologica e certificato come tale in Regno Unito, Francia, Germania, Austria, Italia, Paesi Bassi, Ungheria, Polonia, Brasile e Israele. Inoltre, le forme standard e granulare di Polysulphate sono omologate OMRI per l'uso nell'agricoltura biologica negli Stati Uniti e in Canada. Polysulphate è stato incluso nell'elenco internazionale dei preparati idonei per l'agricoltura biologica secondo le normative CE 834/2007, NOP (National Organic Program, USA) e JAS (Japanese Agriculture Standard).

Polysulphate non è solo un'opzione eccellente per gli agricoltori biologici, ma anche per gli agricoltori convenzionali che cercano una fonte a basso costo ed eco-compatibile dei quattro nutrienti chiave per le loro colture. Insieme alla disponibilità prolungata di più nutrienti e alla facilità di applicazione su un'ampia gamma di colture, ora anche la riduzione dell'impronta di carbonio si aggiunge ai vantaggi di Polysulphate, caratteristica utile sia ai produttori biologici che a quelli convenzionali.

Ridurre l'impronta di carbonio dell'agricoltura
I risultati di un nuovo studio mostrano che Polysulphate presenta un'impronta di carbonio più bassa rispetto a tutte le alternative presenti sul mercato.

Rispetto a un'ampia gamma di concimi equivalenti, Polysulphate ha l'impronta di carbonio più bassa, con 0,034 kg CO2 e per kg di prodotto. E' talmente bassa da avere solo il 3% dell'impronta di carbonio del nitrato di ammonio.

Ora, con l'ulteriore vantaggio di un'impronta di carbonio ridotta, Polysulphate sta diventando il concime preferito dagli agricoltori che tengono in considerazione il calcolo del carbonio nella loro impresa e vogliono ridurre le emissioni di gas serra e l'impronta di carbonio. 

Impronta di carbonio di Polysulphate rispetto ad altri concimi di uso comune, calcolata da Filkin & Co EHS Limited nel novembre 2019

Vantaggi naturali per le colture e l'ambiente
Considerando nel loro complesso tutte queste caratteristiche positive uniche di Polysulphate, non è una sorpresa che gli agricoltori di tutto il mondo scelgano di usare Polysulphate sui loro raccolti. Che si tratti di coltivazioni per cereali, frutta, prati verdi, radici o tuberi, Polysulphate è un concime rispettoso delle colture e allo stesso tempo dell'ambiente, e sta diventando rapidamente uno strumento chiave per la nutrizione delle colture per la produzione agricola sostenibile in tutto il mondo. 

Disponibile nella sua forma naturale, Polysulphate assicura elevato valore con basso impatto ambientale.

Clicca qui per informazioni sui prodotti ICL. 

Clicca qui per una consulenza su Polysulphate per le tue colture.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto