Combimetal Carrera: "In realizzazione 15 nuovi ettari"

Impianti di fragole in fuori suolo fino a 3 file: Calabria e Basilicata le regioni più interessate

"I campi di prova realizzati in provincia di Lecce e Lamezia Terme hanno portato ottimi risultati. Nell'ultimo mese, una volta terminata la raccolta del prodotto, ci sono giunte molte richieste da parte di quei fragolicoltori intenzionati a realizzare un impianto in fuori suolo", così spiega Giusy Carrera, responsabile commerciale della Combimetal Carrera, aggiungendo: "Nelle prossime settimane, tra la Basilicata e la Calabria, verranno installati diversi nuovi impianti, per una superficie totale di 15 ettari. Nonostante molti agricoltori abbiano già iniziato le operazioni di preparazione del terreno per la campagna 2022, le richieste non si fermano. In questo periodo, infatti, stiamo spedendo almeno 3 preventivi a settimana".

Coltivazione fragole in fuori suolo a 3 file: campi prova in provincia di Lecce

"Le maggior parte delle aziende che ci contattano è già a conoscenza di come funziona questa tipologia di impianto e dei suoi molteplici vantaggi. Le principali domande tecniche che ci vengono poste riguardano l'altezza minima necessaria di una struttura serricola affinché possa ospitare un impianto di fragole in fuori suolo da 2 file in poi. Se si vuole realizzare un monofila, una struttura a tunnel dell'altezza di 2 o 2,10 m potrebbe essere già ideale per coprire la produzione; se invece si intende mettere a dimora un impianto di fragole a 2 o 3 file, occorre procedere con un prolungamento dei pali di 0,50/1 m, così da poter raggiungere un'altezza complessiva di 2,60 o 3 m".

"Se, per la Basilicata, i comuni in cui registriamo le maggiori richieste sono quelli situati nel metapontino e in particolare a Policoro, Scanzano Jonico e Nova Siri, per la Calabria, invece, notiamo un significativo interesse soprattutto da parte di quei produttori ubicati nel lamentino, i quali, però, prediligono impianti monofila. Sono molte le aziende che si mantengono caute in merito alle superfici investite e che decidono, ad esempio, di realizzare soltanto alcune migliaia di metri quadri e non necessariamente ettari interi, anche perché, con gli attuali aumenti nei costi delle materie prime, è una spesa che va quantomeno preventivata".

Coltivazione fragole in fuori suolo: campi prova in provincia di Lecce.

"I rincari stanno infatti incidendo sulla decisione di acquisto di questi impianti. A inizio anno, vista la situazione della salita dei prezzi per la scarsità dei materiali e le conseguenze economiche che ciò avrebbe comportato in termini di ordinativi, abbiamo fatto una notevole scorta di materiali ferrosi. Tali provviste che ci stanno consentendo non solo di fornire una lieve scontistica ai clienti, ma soprattutto di garantire loro la materia prima e quindi di consegnare il lavoro nei tempi stabiliti. Per un impianto di fragole in fuori suolo di un ettaro occorrono 7/10 giorni di produzione. La trafilatura delle componenti viene effettuata direttamente in campo".

Per maggiori informazioni:
Combimetal Carrera Srl
Via Lido 3
75025 Policoro (MT) - Italy
+39 0835 973481
combimetalcarrerasrl@gmail.com
combimetalcarrera.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto