Avvisi

La clessidra













Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il prodotto di scarsa qualita' di inizio stagione e' esaurito e l'offerta attuale e' di livello medio

Il prezzo d'esportazione dello zenzero cinese e' aumentato del 40 per cento

Il primo zenzero della stagione, esportato dalla Cina verso i mercati esteri, è stato raccolto troppo presto e la qualità del prodotto ne ha risentito. Alcuni lotti hanno persino mostrato delle macchie nere. Questo volume di inizio stagione è già esaurito, assorbito dal mercato estero. La qualità del prodotto dell'offerta più recente è nella norma.

"Il nostro volume di ordinativi e il volume delle esportazioni sono attualmente stabili, ma il problema principale è ancora la carenza di container. I container refrigerati sono particolarmente difficili da trovare. Il prezzo normale per l'esportazione dalla Cina all'Europa è di circa 2.000 dollari per container, ma ora è già aumentato a circa 9.000 dollari per container, quasi quattro volte la quotazione originaria", ha affermato Erin Chen, manager della Juxian Taiyuan Foodstuffs Co., Ltd.

Inoltre, il prezzo era già aumentato perché il volume di stoccaggio della scorsa stagione era piuttosto basso, e la domanda del mercato superava l'offerta. La quotazione dello zenzero è superiore di quasi il 20% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Quella d'esportazione dello zenzero cinese destinato ai Paesi Bassi è attualmente di 2.300 dollari per tonnellata. Il prezzo d'esportazione al mercato europeo è di quasi il 40% superiore a quello dello scorso anno, nello stesso periodo".

"A partire da dicembre 2020, il volume delle esportazioni è cresciuto rapidamente e quello complessivo era già superiore agli anni precedenti. La ragione principale di questo aumento è lo scoppio della pandemia, che ha stimolato la domanda da parte dei consumatori di verdure che rafforzano il sistema immunitario".

Tuttavia, l'aumento dei costi di spedizione ha favorito una maggiore concorrenza con altri Paesi fornitori di zenzero, secondo Chen. "Alcuni acquirenti stranieri sono passati ai fornitori peruviani, a causa degli alti costi di spedizione. Tuttavia, il volume di produzione in Perù è decisamente inferiore rispetto a quello della Cina. E il Perù fatica ancora a tenere sotto controllo la crisi pandemica. Alla fine, comunque, sebbene il Perù sviluppi una certa concorrenza, non vi è alcuna reale minaccia per l'esportazione di zenzero cinese".

Alla domanda sulle prospettive future per il mercato cinese dello zenzero, Chen ha risposto: "Quest'anno il volume di produzione è stato abbondante, ma le condizioni meteo non sono state eccezionali e, poiché lo zenzero trattiene molta umidità, la qualità del prodotto si è abbassata. Nella seconda metà di questa stagione, una volta che parte dello zenzero immagazzinato sarà stato assorbito dal mercato, potrebbe verificarsi una carenza di approvvigionamento che potrebbe far aumentare il prezzo".

Le nuove piantine di zenzero verranno piantate a marzo. La superficie complessiva dedicata al prodotto dovrebbe espandersi in modo significativo. Questo è dovuto principalmente al fatto che il prezzo dello zenzero aumenta da due anni. Gli agricoltori sono piuttosto ottimisti sulla prossima stagione e desiderosi di ampliare il volume di produzione, aumentando i profitti.

Juxian Taiyuan Foodstuffs Co., Ltd è un fornitore specializzato ed esportatore di zenzero cinese. L'azienda esporta principalmente in Europa e Nord America ed è certificata GAP, SMETA, EU Organic e USDA Organic.

Per maggiori informazioni
Erin Chen - manager
Juxian Taiyuan Foodstuffs Co., Ltd.
Tel.: +86 18210938299
Email: jxtyfood@hotmail.com
Web: www.jxtyfood.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto